​Nel tardo pomeriggio di oggi la Capitaneria di porto è intervenuta per un natante all'ormeggio affondato,  presso la banchina Nord della Darsena Lucca del porto di Viareggio.  Durante la consueta attività di vigilanza portuale, infatti, il personale dell'Ufficio Nostromi ha rinvenuto un natante di circa 6 metri ormai completamente invaso dall'acqua. Grazie alla banca dati in possesso, i militari sono risaliti al proprietario ed hanno successivamente coordinato le operazioni di recupero del relitto, con la collaborazione di una ditta di autogru e di sommozzatori locali. Il rapido intervento ha evitato potenziali inquinamenti all'ambiente marino circostante. Sono in corso gli accertamenti tecnici di rito per risalire alle cause dell'accaduto, probabilmente aggravate dalle non buone condizioni di manutenzione del natante.   

30/05/2017 Viareggio

​Nel tardo pomeriggio di oggi la Capitaneria di porto è intervenuta per un natante all'ormeggio affondato,  presso la banchina Nord della Darsena Lucca del porto di Viareggio.  Durante la consueta attività di vigilanza portuale, infatti, il personale dell'Ufficio Nostromi ha rinvenuto un natante di circa 6 metri ormai completamente invaso dall'acqua. Grazie alla banca dati in possesso, i militari sono risaliti al proprietario ed hanno successivamente coordinato le operazioni di recupero del relitto, con la collaborazione di una ditta di autogru e di sommozzatori locali. Il rapido intervento ha evitato potenziali inquinamenti all'ambiente marino circostante. Sono in corso gli accertamenti tecnici di rito per risalire alle cause dell'accaduto, probabilmente aggravate dalle non buone condizioni di manutenzione del natante.   

Viareggio

Immagine segnaposto

Capitaneria di porto di Viareggio, settimana di cultura del mare ed educazione ambientale.

Immagine segnaposto

Capitaneria di porto di Viareggio a Vagli di Sopra per l’educazione ambientale

Immagine segnaposto

“VIAREGGIO, TRONCO D’ALBERO ALLA DERIVA IN PORTO, INTERVENTO DELLA GUARDIA COSTIERA”

Immagine segnaposto

A gonfie vele il progetto alternanza scuola lavoro tra Capitaneria di porto ed Istituto Nautico di Viareggio