​Alle ore 15:30 di oggi, dal circolo velico di Marina di Pietrasanta è giunta la tempestiva segnalazione di un catamarano scuffiato davanti al fosso Motrone, ad un miglio dalla costa.

In acqua, un uomo affaticato ed in evidente difficoltà, che da oltre 15 minuti non riusciva a risalire a bordo ed a raddrizzare l'imbarcazione, a causa del forte vento che lo faceva scarrocciare a sud verso Viareggio.

Dalla sala operativa della Capitaneria di porto di Viareggio veniva quindi disposta l'uscita della motovedetta di guardia CP 813.

In pochi minuti la motovedetta ha raggiunto il catamarano scuffiato ed  ha iniziato le operazioni di recupero della persona in acqua e della stessa unità navale.

Tutto si è concluso positivamente, il catamarano con la persona assistita a bordo ha ripreso regolarmente la navigazione per l'ormeggio presso il circolo velico di Marina di Pietrasanta. 

08/06/2016 Viareggio

​Alle ore 15:30 di oggi, dal circolo velico di Marina di Pietrasanta è giunta la tempestiva segnalazione di un catamarano scuffiato davanti al fosso Motrone, ad un miglio dalla costa.

In acqua, un uomo affaticato ed in evidente difficoltà, che da oltre 15 minuti non riusciva a risalire a bordo ed a raddrizzare l'imbarcazione, a causa del forte vento che lo faceva scarrocciare a sud verso Viareggio.

Dalla sala operativa della Capitaneria di porto di Viareggio veniva quindi disposta l'uscita della motovedetta di guardia CP 813.

In pochi minuti la motovedetta ha raggiunto il catamarano scuffiato ed  ha iniziato le operazioni di recupero della persona in acqua e della stessa unità navale.

Tutto si è concluso positivamente, il catamarano con la persona assistita a bordo ha ripreso regolarmente la navigazione per l'ormeggio presso il circolo velico di Marina di Pietrasanta. 

Viareggio

Immagine segnaposto

Capitaneria di porto di Viareggio, settimana di cultura del mare ed educazione ambientale.

Immagine segnaposto

Capitaneria di porto di Viareggio a Vagli di Sopra per l’educazione ambientale

Immagine segnaposto

“VIAREGGIO, TRONCO D’ALBERO ALLA DERIVA IN PORTO, INTERVENTO DELLA GUARDIA COSTIERA”

Immagine segnaposto

A gonfie vele il progetto alternanza scuola lavoro tra Capitaneria di porto ed Istituto Nautico di Viareggio