Sono cominciati oggi nel porto di Viareggio i lavori di manutenzione e messa in sicurezza dei pontili dell'approdo turistico "La Madonnina", in concessione alla Viareggio Porto Spa.

Gli operatori subacquei della ditta Lenci Sub di Viareggio procederanno a controllare ed a rinforzare con catenarie, cavi e ritenute tutti i pontili, dal numero 1 al numero 9.

Eseguita questa prima fase, i lavori dovrebbero proseguire con la manutenzione delle parti esterne dei pontili, dei camminamenti e dell'impianto antincendio.

La Capitaneria di porto di Viareggio ha disciplinato gli interventi, sotto i profili di sicurezza della navigazione e portuale nonché di tutela degli operatori subacquei impegnati,

con l'Ordinanza numero 81 in data odierna (in allegato).

La Capitaneria di porto raccomanda quindi a tutti i naviganti che dovessero transitare nelle vicinanze degli specchi acquei portuali interessati dai lavori, di attenersi scrupolosamente alle distanze di sicurezza, procedere alla minima velocità e prestare  massima prudenza ed attenzione ai segnali, ottici e sonori, che dovessero provenire dal personale a terra o a bordo del mezzo nautico in assistenza ai sommozzatori.  

 Ordinanza n. 81.2016.pdf

10/06/2016 Viareggio

Sono cominciati oggi nel porto di Viareggio i lavori di manutenzione e messa in sicurezza dei pontili dell'approdo turistico "La Madonnina", in concessione alla Viareggio Porto Spa.

Gli operatori subacquei della ditta Lenci Sub di Viareggio procederanno a controllare ed a rinforzare con catenarie, cavi e ritenute tutti i pontili, dal numero 1 al numero 9.

Eseguita questa prima fase, i lavori dovrebbero proseguire con la manutenzione delle parti esterne dei pontili, dei camminamenti e dell'impianto antincendio.

La Capitaneria di porto di Viareggio ha disciplinato gli interventi, sotto i profili di sicurezza della navigazione e portuale nonché di tutela degli operatori subacquei impegnati,

con l'Ordinanza numero 81 in data odierna (in allegato).

La Capitaneria di porto raccomanda quindi a tutti i naviganti che dovessero transitare nelle vicinanze degli specchi acquei portuali interessati dai lavori, di attenersi scrupolosamente alle distanze di sicurezza, procedere alla minima velocità e prestare  massima prudenza ed attenzione ai segnali, ottici e sonori, che dovessero provenire dal personale a terra o a bordo del mezzo nautico in assistenza ai sommozzatori.  

 Ordinanza n. 81.2016.pdf

Viareggio

Immagine segnaposto

Capitaneria di porto di Viareggio, settimana di cultura del mare ed educazione ambientale.

Immagine segnaposto

Capitaneria di porto di Viareggio a Vagli di Sopra per l’educazione ambientale

Immagine segnaposto

“VIAREGGIO, TRONCO D’ALBERO ALLA DERIVA IN PORTO, INTERVENTO DELLA GUARDIA COSTIERA”

Immagine segnaposto

A gonfie vele il progetto alternanza scuola lavoro tra Capitaneria di porto ed Istituto Nautico di Viareggio