Viareggio accoglie le 42 vele della nave da crociera Royal Clipper

 

Ispirato al leggendario Preussen, è comparso in rada giovedi 21 settembre

 

VIAREGGIO  - E' approdata nelle nostre acque la nave passeggeri Royal Clipper, l'imponente veliero a 5 alberi e 42 vele, unico al mondo di tale dimensione, ispirato al leggendario Preussen, la goletta considerata nel secolo scorso la più grande e veloce in circolazione.

Lunga 134 metri e con una capienza di 228 passeggeri, la nave da crociera di bandiera maltese ha ammainato le sue vele nella rada antistante Viareggio intorno alle 08.00 del mattino e prenderà nuovamente il largo intorno alle 22.30.

Circa metà dei passeggeri sono sbarcati per visitare la città, mentre l'altra metà è partita su alcuni autobus alla volta di Pisa, Lucca e Firenze.

Nella nutrita delegazione che questa mattina ha incontrato il Comandante della nave, Borowka Brunon, per i saluti istituzionali ed il tradizionale scambio di crest, erano presenti - accompagnati da Paolo e Andrea Vannucci (Ag. Mar. Gruppo Vannucci) -  il Comandante in II della Capitaneria di Porto di Viareggio, Capitano di Fregata Federico Giorgi, la Responsabile dell'Agenzia delle Dogane - Sezione Operativa Territoriale di Viareggio,  Dott.ssa Paola Pimpinella, e l'Assessore al Turismo del Comune di Viareggio Patrizia Lombardi.

Il personale della Capitaneria di Porto, dell'Agenzia delle Dogane, del Commissariato di Polizia e dell'Autorità Portuale Regionale sta coordinando in queste ore tutte le operazioni di security e di sbarco ed imbarco passeggeri tramite appositi tender, che si concluderanno nella tarda serata. 

La sosta della nave in città è curata per conto dell'Armatore dalle Agenzie Marittime Gruppo Vannucci ed è stata resa possibile a seguito della recente approvazione, dopo un articolato iter istruttorio, della valutazione di sicurezza del porto di Viareggio e della realizzazione, nel tratto terminale della sponda nord del canale Burlamacca, della port facility certificata a livello internazionale con la sigla ITVIA-001 ed inserita nel database Gisis gestito dall'IMO.


21/09/2017 Viareggio

Viareggio accoglie le 42 vele della nave da crociera Royal Clipper

 

Ispirato al leggendario Preussen, è comparso in rada giovedi 21 settembre

 

VIAREGGIO  - E' approdata nelle nostre acque la nave passeggeri Royal Clipper, l'imponente veliero a 5 alberi e 42 vele, unico al mondo di tale dimensione, ispirato al leggendario Preussen, la goletta considerata nel secolo scorso la più grande e veloce in circolazione.

Lunga 134 metri e con una capienza di 228 passeggeri, la nave da crociera di bandiera maltese ha ammainato le sue vele nella rada antistante Viareggio intorno alle 08.00 del mattino e prenderà nuovamente il largo intorno alle 22.30.

Circa metà dei passeggeri sono sbarcati per visitare la città, mentre l'altra metà è partita su alcuni autobus alla volta di Pisa, Lucca e Firenze.

Nella nutrita delegazione che questa mattina ha incontrato il Comandante della nave, Borowka Brunon, per i saluti istituzionali ed il tradizionale scambio di crest, erano presenti - accompagnati da Paolo e Andrea Vannucci (Ag. Mar. Gruppo Vannucci) -  il Comandante in II della Capitaneria di Porto di Viareggio, Capitano di Fregata Federico Giorgi, la Responsabile dell'Agenzia delle Dogane - Sezione Operativa Territoriale di Viareggio,  Dott.ssa Paola Pimpinella, e l'Assessore al Turismo del Comune di Viareggio Patrizia Lombardi.

Il personale della Capitaneria di Porto, dell'Agenzia delle Dogane, del Commissariato di Polizia e dell'Autorità Portuale Regionale sta coordinando in queste ore tutte le operazioni di security e di sbarco ed imbarco passeggeri tramite appositi tender, che si concluderanno nella tarda serata. 

La sosta della nave in città è curata per conto dell'Armatore dalle Agenzie Marittime Gruppo Vannucci ed è stata resa possibile a seguito della recente approvazione, dopo un articolato iter istruttorio, della valutazione di sicurezza del porto di Viareggio e della realizzazione, nel tratto terminale della sponda nord del canale Burlamacca, della port facility certificata a livello internazionale con la sigla ITVIA-001 ed inserita nel database Gisis gestito dall'IMO.


Viareggio

Immagine segnaposto

Capitaneria di porto di Viareggio, settimana di cultura del mare ed educazione ambientale.

Immagine segnaposto

Capitaneria di porto di Viareggio a Vagli di Sopra per l’educazione ambientale

Immagine segnaposto

“VIAREGGIO, TRONCO D’ALBERO ALLA DERIVA IN PORTO, INTERVENTO DELLA GUARDIA COSTIERA”

Immagine segnaposto

A gonfie vele il progetto alternanza scuola lavoro tra Capitaneria di porto ed Istituto Nautico di Viareggio