Il 10 luglio Nave Scuola Palinuro, nel corso della campagna addestrativa in favore degli allievi del Morosini, ha raggiunto il porto di Trieste, dove è rimasta ormeggiata fino al 14 luglio.

Gli allievi della scuola militare veneziana seguono un iter pratico – formativo nell'addestramento alle arti marinaresche e nell'apprendimento delle scienze nautiche. L'andar per mare sulla nave goletta Palinuro è fondamentale nella formazione degli allievi, che imparano a collaborare con spirito di squadra ed acquisiscono capacità di gestione del personale e un'adeguata padronanza e confidenza con l'ambiente di lavoro. La Marina Militare, attraverso le sue navi a vela, trasferisce ai più giovani valori come la cultura e l'amore per il mare.

In occasione della sosta, il Comandante di Nave Palinuro, Capitano di Fregata Giuseppe Valentini, ha incontrato il Direttore Marittimo, Capitano di Vascello (CP) Luca Sancilio, presso la sede della Capitaneria di porto. L'occasione ha consentito il consueto scambio dei rispettivi Crest e la firma del registro storico della Direzione Marittima.

10/07/2017 Trieste

Il 10 luglio Nave Scuola Palinuro, nel corso della campagna addestrativa in favore degli allievi del Morosini, ha raggiunto il porto di Trieste, dove è rimasta ormeggiata fino al 14 luglio.

Gli allievi della scuola militare veneziana seguono un iter pratico – formativo nell'addestramento alle arti marinaresche e nell'apprendimento delle scienze nautiche. L'andar per mare sulla nave goletta Palinuro è fondamentale nella formazione degli allievi, che imparano a collaborare con spirito di squadra ed acquisiscono capacità di gestione del personale e un'adeguata padronanza e confidenza con l'ambiente di lavoro. La Marina Militare, attraverso le sue navi a vela, trasferisce ai più giovani valori come la cultura e l'amore per il mare.

In occasione della sosta, il Comandante di Nave Palinuro, Capitano di Fregata Giuseppe Valentini, ha incontrato il Direttore Marittimo, Capitano di Vascello (CP) Luca Sancilio, presso la sede della Capitaneria di porto. L'occasione ha consentito il consueto scambio dei rispettivi Crest e la firma del registro storico della Direzione Marittima.

Trieste

Immagine segnaposto

Conferenza finale del progetto NAMIRS

Immagine segnaposto

Guardia Costiera di Trieste: i risultati dell'operazione “SPINNAKER”

Immagine segnaposto

Nave sub-standard fermata in porto a Monfalcone

Immagine segnaposto

L’Ambasciatore USA Jack MARKELL visita il Porto di Trieste