Policoro: si addormenta su un canotto si risveglia in  mare.  Lo recupera la Guardia Costiera.

Dopo aver trascorso la serata festeggiando con gli amici in uno stabilimento balneare di Policoro, un ragazzo di quindici anni, si è addormentato su un canottino gonfiabile che si è allontanato dalla riva trasportato dalla corrente marina. La mattina seguente, chiamato dalla mamma che non lo ha visto rientrare a casa, si è svegliato in mare. E' partita la macchina del soccorso con l'allarme giunto all'Ufficio Locale Marittimo di Policoro, immediato l'intervento del gommone in dotazione alla Guardia Costiera e di un mezzo del Servizio Collettivo di Salvataggio operante lungo la costa della città lucana.

Nonostante le poche informazioni, dopo circa un'ora di difficile ricerca, il personale della Guardia Costiera di Policoro ha ritrovato a 4 miglia al largo il ragazzo, che provato dalla situazione appena vissuta è stato accompagnato nel porto di Marinagri.

07/08/2015 Policoro Eventi

Policoro: si addormenta su un canotto si risveglia in  mare.  Lo recupera la Guardia Costiera.

Dopo aver trascorso la serata festeggiando con gli amici in uno stabilimento balneare di Policoro, un ragazzo di quindici anni, si è addormentato su un canottino gonfiabile che si è allontanato dalla riva trasportato dalla corrente marina. La mattina seguente, chiamato dalla mamma che non lo ha visto rientrare a casa, si è svegliato in mare. E' partita la macchina del soccorso con l'allarme giunto all'Ufficio Locale Marittimo di Policoro, immediato l'intervento del gommone in dotazione alla Guardia Costiera e di un mezzo del Servizio Collettivo di Salvataggio operante lungo la costa della città lucana.

Nonostante le poche informazioni, dopo circa un'ora di difficile ricerca, il personale della Guardia Costiera di Policoro ha ritrovato a 4 miglia al largo il ragazzo, che provato dalla situazione appena vissuta è stato accompagnato nel porto di Marinagri.

Eventi

Immagine segnaposto

TARANTO: SCOPERTA E SEQUESTRATA UNA DISCARICA ABUSIVA

Immagine segnaposto

Taranto, Polizia e Guardia Costiera scoprono bomba armi e droga: un arresto

Immagine segnaposto

Controlli congiunti della Guardia Costiera, Polizia di Stato ed Asl di Taranto: sequestrati 91 Kg. di mitili di indubbia provenienza

Immagine segnaposto

La Guardia Costiera sequestra e rigetta in mare più di 1500 ricci di mare prelevati abusivamente