Lo scorso 5 agosto, il Comandante Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera, Ammiraglio Ispettore Capo Giovanni Pettorino, accompagnato dal Direttore Marittimo di Bari, Contrammiraglio Giuseppe Meli, ha visitato la sede della Capitaneria di Porto di Brindisi.

Accolto dal Capo del Compartimento Marittimo, Capitano di Vascello Giovanni Canu, il Comandante Generale ha incontrato il personale militare e civile della Capitaneria, al quale ha manifestato il suo vivo apprezzamento per il continuo impegno e passione con cui svolgono il loro servizio, rivolgendo parole di grande stima per l’elevato apporto professionale fornito nell’espletamento delle funzioni del Corpo.

Il Comandante Generale ha sottolineato, nell'occasione, l’importanza del lavoro di squadra per raggiungere i diversi obiettivi del Corpo.

Al termine dell’assemblea, l’Ammiraglio Pettorino, dopo aver ricordato l'importante ruolo svolto dalle Capitanerie per lo sviluppo economico portuale del paese, ha incontrato il Direttore del Dipartimento dei porti di Monopoli e Brindisi per l’Autorità di Sistema Portuale dell’Adriatico Meridionale, Dott. Aldo Tanzarella, al quale ha ribadito l’importanza di un continuo dialogo tra gli attori del sistema portuale.

Infine, il Comandante Generale ha voluto incontrare, salutare e stringere la mano personalmente a tutto il personale in servizio direttamente nei propri uffici.

07/08/2019 Brindisi Attività Eventi

Lo scorso 5 agosto, il Comandante Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera, Ammiraglio Ispettore Capo Giovanni Pettorino, accompagnato dal Direttore Marittimo di Bari, Contrammiraglio Giuseppe Meli, ha visitato la sede della Capitaneria di Porto di Brindisi.

Accolto dal Capo del Compartimento Marittimo, Capitano di Vascello Giovanni Canu, il Comandante Generale ha incontrato il personale militare e civile della Capitaneria, al quale ha manifestato il suo vivo apprezzamento per il continuo impegno e passione con cui svolgono il loro servizio, rivolgendo parole di grande stima per l’elevato apporto professionale fornito nell’espletamento delle funzioni del Corpo.

Il Comandante Generale ha sottolineato, nell'occasione, l’importanza del lavoro di squadra per raggiungere i diversi obiettivi del Corpo.

Al termine dell’assemblea, l’Ammiraglio Pettorino, dopo aver ricordato l'importante ruolo svolto dalle Capitanerie per lo sviluppo economico portuale del paese, ha incontrato il Direttore del Dipartimento dei porti di Monopoli e Brindisi per l’Autorità di Sistema Portuale dell’Adriatico Meridionale, Dott. Aldo Tanzarella, al quale ha ribadito l’importanza di un continuo dialogo tra gli attori del sistema portuale.

Infine, il Comandante Generale ha voluto incontrare, salutare e stringere la mano personalmente a tutto il personale in servizio direttamente nei propri uffici.

Eventi

Immagine segnaposto

Nuova certificazione per il Laboratorio Analisi Ambientali “CF (CP) Natale DE GRAZIA” della Guardia Costiera

Immagine segnaposto

La Guardia Costiera partecipa alla giornata commemorativa “Per non dimenticare” organizzata dal Tribunale di Grosseto.

Immagine segnaposto

Al Museo delle Navi romane presentato il libro “Sotto le stelle del Giglio - il naufragio della Costa Concordia” di Salvatore De Mola

Immagine segnaposto

“Operazione Atlantide”: al Mipaaf diffusi i primi risultati dell’attività svolta dalla Guardia Costiera a tutela del consumatore e dell’intera filiera ittica

Brindisi

Immagine segnaposto

Visita del Comandante Generale alla Capitaneria di Porto di Brindisi

Immagine segnaposto

Il Comandante Generale della Guardia Costiera in visita presso il Compartimento Marittimo di Brindisi.

Immagine segnaposto

Guardia Costiera sequestra area demaniale occupata abusivamente da sdraio ed ombrelloni