Lo scorso mercoledì 10 settembre, si è tenuta ad Ortona, alla presenza del Sottosegretario all'Istruzione, Professor Salvatore Giuliano, la formale sottoscrizione del Protocollo d'Intesa tra la Direzione Marittima di Pescara e l'Ufficio Scolastico Regionale per l'Abruzzo.

L'accordo, è stato siglato al fine di rafforzare il rapporto d'intesa tra la scuola abruzzese ed il mondo del lavoro, dando la possibilità di creare nuove occasioni di alternanza Scuola-lavoro, collaborare e sostenere lo svolgimento delle iniziative interministeriali e delle campagne nazionali ambientali finalizzate alla prevenzione e sensibilizzazione sul tema ambientale, coinvolgendo direttamente gli studenti e promuovendo l'educazione ambientale con particolare riguardo alle risorse eco-sistemiche marino/costiere.

L'incontro, si è svolto a bordo della nave scuola San Tommaso in uso all'Istituto Tecnico Nautico Acciaiuoli di Ortona ed è stato siglato tra il Direttore Marittimo di Pescara e il Direttore Generale dell'Ufficio Scolastico Regionale per l'Abruzzo, dott.ssa Antonella Tozza.

"Il Protocollo odierno è il coronamento di una stretta collaborazione già da tempo avviata tra le parti – ha affermato il Direttore Marittimo - e realizza formalmente con la sottoscrizione del documento programmatico; uno strumento per migliorare ancor di più le sinergie istituzionali tra l'Amministrazione marittima e gli istituti scolastici abruzzesi. In particolare l'obiettivo di entrambe le parti sarà quello di promuovere la tutela dell'ambiente marino e costiero e la formazione e sensibilizzazione dei giovani su temi così importanti per il futuro dell'ecosistema mare".

L'incontro, si è infine concluso con la consegna del Crest della Direzione Marittima al Sottosegretario all'Istruzione.



18/09/2018 Ortona Attività Cronaca

Lo scorso mercoledì 10 settembre, si è tenuta ad Ortona, alla presenza del Sottosegretario all'Istruzione, Professor Salvatore Giuliano, la formale sottoscrizione del Protocollo d'Intesa tra la Direzione Marittima di Pescara e l'Ufficio Scolastico Regionale per l'Abruzzo.

L'accordo, è stato siglato al fine di rafforzare il rapporto d'intesa tra la scuola abruzzese ed il mondo del lavoro, dando la possibilità di creare nuove occasioni di alternanza Scuola-lavoro, collaborare e sostenere lo svolgimento delle iniziative interministeriali e delle campagne nazionali ambientali finalizzate alla prevenzione e sensibilizzazione sul tema ambientale, coinvolgendo direttamente gli studenti e promuovendo l'educazione ambientale con particolare riguardo alle risorse eco-sistemiche marino/costiere.

L'incontro, si è svolto a bordo della nave scuola San Tommaso in uso all'Istituto Tecnico Nautico Acciaiuoli di Ortona ed è stato siglato tra il Direttore Marittimo di Pescara e il Direttore Generale dell'Ufficio Scolastico Regionale per l'Abruzzo, dott.ssa Antonella Tozza.

"Il Protocollo odierno è il coronamento di una stretta collaborazione già da tempo avviata tra le parti – ha affermato il Direttore Marittimo - e realizza formalmente con la sottoscrizione del documento programmatico; uno strumento per migliorare ancor di più le sinergie istituzionali tra l'Amministrazione marittima e gli istituti scolastici abruzzesi. In particolare l'obiettivo di entrambe le parti sarà quello di promuovere la tutela dell'ambiente marino e costiero e la formazione e sensibilizzazione dei giovani su temi così importanti per il futuro dell'ecosistema mare".

L'incontro, si è infine concluso con la consegna del Crest della Direzione Marittima al Sottosegretario all'Istruzione.



Cronaca

Immagine segnaposto

Al via l’operazione “Mare Sicuro 2019”: da quest’anno l’impegno estivo della Guardia Costiera anticipa al 1 giugno

Immagine segnaposto

Al via i lavori della Presidenza italiana dello European Coast Guard Functions Forum (ECGFF)

Immagine segnaposto

Comune di Ladispoli conferisce un encomio alla Capitaneria di porto di Civitavecchia

Ortona

Immagine segnaposto

Il Comandante Generale visita i Comandi territoriali del Compartimento Marittimo di Ortona

Immagine segnaposto

Ortona, il Sottosegretario De Vincenti presenta in Capitaneria il "Masterplan"

Immagine segnaposto

Sequestro 12 impianti di depurazione delle acque reflue