​Si è svolto ieri, presso il Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di porto - Guardia Costiera, il primo incontro sul tema "policy di sviluppo della componente ambientale del Corpo" a cui hanno partecipato gli Ufficiali del Corpo in possesso di pregressa formazione specialistica scientifica in materia ambientale.

Dopo un saluto di benvenuto rivolto dal Vice Comandante Generale Ammiraglio Ispettore Antonio Basile, il Capo del I Reparto Ammiraglio Ispettore Nunzio Martello ha presieduto l'intera giornata di lavori – cui hanno partecipato anche rappresentanti dei Reparti operativo ed ambientale marino – finalizzata a condividere costruttivamente, con gli Ufficiali intervenuti, le attività che il Comando Generale sta ponendo in essere in attuazione del "Piano di rilancio della strategia ambientale" raccogliendo dagli stessi suggerimenti sull'ottimale impiego delle risorse disponibili.

In esisto a tale incontro è stato predisposto un cronoprogramma di attività che vedrà impegnati coralmente il Comando Generale e tutti i Comandi territoriali per continuare a fornire risposte concrete in materia ambientale.



05/04/2019 Roma Attività

​Si è svolto ieri, presso il Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di porto - Guardia Costiera, il primo incontro sul tema "policy di sviluppo della componente ambientale del Corpo" a cui hanno partecipato gli Ufficiali del Corpo in possesso di pregressa formazione specialistica scientifica in materia ambientale.

Dopo un saluto di benvenuto rivolto dal Vice Comandante Generale Ammiraglio Ispettore Antonio Basile, il Capo del I Reparto Ammiraglio Ispettore Nunzio Martello ha presieduto l'intera giornata di lavori – cui hanno partecipato anche rappresentanti dei Reparti operativo ed ambientale marino – finalizzata a condividere costruttivamente, con gli Ufficiali intervenuti, le attività che il Comando Generale sta ponendo in essere in attuazione del "Piano di rilancio della strategia ambientale" raccogliendo dagli stessi suggerimenti sull'ottimale impiego delle risorse disponibili.

In esisto a tale incontro è stato predisposto un cronoprogramma di attività che vedrà impegnati coralmente il Comando Generale e tutti i Comandi territoriali per continuare a fornire risposte concrete in materia ambientale.



Attività

Immagine segnaposto

Il Comandante Generale in visita alla Guardia Costiera di Pesaro, Fano e Marotta

Immagine segnaposto

Inaugurata la nuova sede dell’Ufficio Locale Marittimo di Senigallia

Immagine segnaposto

Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Danilo Toninelli in visita alla Capitaneria di porto di Venezia

Immagine segnaposto

A Livorno il 18° seminario per l'incarico di Titolare di Ufficio minore

Roma

Immagine segnaposto

Il Direttore dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli Dott. Mineo in visita al Comando Generale

Immagine segnaposto

Guardia Costiera italiana: riconosciuto l'alto livello di eccellenza internazionale nel campo della sicurezza della navigazione

Immagine segnaposto

Guardia Costiera italiana: riconosciuto l’alto livello di eccellenza internazionale nel campo della sicurezza della navigazione

Immagine segnaposto

1989 - 2019: la Guardia Costiera celebra 30 anni di storia