​Lo scorso 11 agosto, a Villasimius, presso la sede dell'Ente di Gestione dell'Area Marina Protetta di Capo Carbonara, è stato inaugurato il museo "La Casa del Mare", una struttura tematica dedicata non soltanto al territorio locale, ricco di inestimabili bellezze naturalistiche, ma in generale al mare e alle sue diverse specificità.

Alla cerimonia, tenutasi alla presenza del Direttore Marittimo di Cagliari, Capitano di Vascello Roberto Isidori, del Direttore della suddetta Area Marina Protetta, Dott. Fabrizio Atzori, del Sindaco di Villasimius, Gianluca Dessì, e delle istituzioni locali, ha partecipato anche il Ministro dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Gian Luca Galletti, che ha voluto inaugurare, con il simbolico taglio del nastro, la struttura museale.

Durante l'evento il Ministro ha evidenziato l'importanza dell'esistenza dell'Area Marina Protetta di Capo Carbonara che ha sempre rappresentato, sin dalla sua istituzione, un volano per le attività economiche e imprenditoriali del sud Sardegna - attraendo ogni anno migliaia di turisti da tutto il mondo - e, ancor prima, assicurato una vigile tutela del territorio in questione.

Il Ministro dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ha espresso parole di elogio per l'attività di controllo condotta dalla Direzione Marittima di Cagliari che, grazie a un protocollo d'intesa siglato con il Comune di Villasimius e con l'Ente di gestione del Parco, ha garantito e garantisce, ogni anno, un attento monitoraggio degli specchi acquei; indispensabile per tutelare la riserva naturale e salvaguardare la flora e la fauna ittica che la popolano.

22/08/2017 Villasimius Attività Eventi

​Lo scorso 11 agosto, a Villasimius, presso la sede dell'Ente di Gestione dell'Area Marina Protetta di Capo Carbonara, è stato inaugurato il museo "La Casa del Mare", una struttura tematica dedicata non soltanto al territorio locale, ricco di inestimabili bellezze naturalistiche, ma in generale al mare e alle sue diverse specificità.

Alla cerimonia, tenutasi alla presenza del Direttore Marittimo di Cagliari, Capitano di Vascello Roberto Isidori, del Direttore della suddetta Area Marina Protetta, Dott. Fabrizio Atzori, del Sindaco di Villasimius, Gianluca Dessì, e delle istituzioni locali, ha partecipato anche il Ministro dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Gian Luca Galletti, che ha voluto inaugurare, con il simbolico taglio del nastro, la struttura museale.

Durante l'evento il Ministro ha evidenziato l'importanza dell'esistenza dell'Area Marina Protetta di Capo Carbonara che ha sempre rappresentato, sin dalla sua istituzione, un volano per le attività economiche e imprenditoriali del sud Sardegna - attraendo ogni anno migliaia di turisti da tutto il mondo - e, ancor prima, assicurato una vigile tutela del territorio in questione.

Il Ministro dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ha espresso parole di elogio per l'attività di controllo condotta dalla Direzione Marittima di Cagliari che, grazie a un protocollo d'intesa siglato con il Comune di Villasimius e con l'Ente di gestione del Parco, ha garantito e garantisce, ogni anno, un attento monitoraggio degli specchi acquei; indispensabile per tutelare la riserva naturale e salvaguardare la flora e la fauna ittica che la popolano.

Eventi

Immagine segnaposto

La Guardia Costiera illustra compiti istituzionali ed attività del corpo ai frequentatori del secondo corso di addestramento base di Frontex

Immagine segnaposto

Presentata a Ostia l’Operazione "Mare Sicuro 2021" della Guardia Costiera

Immagine segnaposto

Il Comandante Generale in visita agli Uffici della Guardia Costiera dell’Isola d’Elba

Immagine segnaposto

Il Comandante per la Marina USA Regione Europa, Africa Centrale e Comandante, Forze Aeree Marittime USA visita la Direzione marittima della Sicilia orientale.

Villasimius

Immagine segnaposto

“Tanka Forum 2017” – Conferenza "Mediterraneo da Remare: benessere del mare è risorsa per l’isola"