​Lo scorso 31 maggio, presso la Direzione Marittima delle Marche, si è tenuto il "1° Forum dei consoli esteri presenti nella città di Ancona".

L'appuntamento, fortemente voluto dal Direttore Marittimo, Contrammiraglio Francesco Saverio Ferrara, ha visto la partecipazione del Console degli Stati Uniti del Messico, Claudio Ascoli, del Console della Repubblica di El Salvador, Maurizio Marchetti Morganti, del Console del Regno di Danimarca, Alessandro Archibugi, del Console della Repubblica Ellenica, Demetrio Beligiannis, del Console della Repubblica di Polonia, Cristina Gorayki, del Console della Repubblica di Francia, Dominic Collard, del Presidente dell'Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Centrale, Rodolfo Giampieri, e la preziosa presenza di Sua Eccellenza il Prefetto di Ancona, Dott. Antonio D'Acunto, il quale ha espresso parole di apprezzamento per la lodevole iniziativa che conferma il ruolo internazionale che riveste il porto di Ancona.

Durante la giornata si è tenuto un briefing sui compiti e l'organizzazione del Corpo delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera e sulle attività svolte di concerto con le autorità consolari, a seguito del quale è stata effettuata una visita alle strutture operative e tecniche della Direzione Marittima.

Il decano del Corpo Consolare della Regione Marche, l'Avv. Claudio Ascoli, a termine dell'appuntamento, ha voluto rivolgere un pensiero all'Ammiraglio Ferrara per l'iniziativa promossa e per l'operato condotto quotidianamente dal Corpo delle Capitanerie di porto - Guardia Costiera a tutela dell'ambiente e della vita umana in mare".


07/06/2017 Ancona Attività Eventi

​Lo scorso 31 maggio, presso la Direzione Marittima delle Marche, si è tenuto il "1° Forum dei consoli esteri presenti nella città di Ancona".

L'appuntamento, fortemente voluto dal Direttore Marittimo, Contrammiraglio Francesco Saverio Ferrara, ha visto la partecipazione del Console degli Stati Uniti del Messico, Claudio Ascoli, del Console della Repubblica di El Salvador, Maurizio Marchetti Morganti, del Console del Regno di Danimarca, Alessandro Archibugi, del Console della Repubblica Ellenica, Demetrio Beligiannis, del Console della Repubblica di Polonia, Cristina Gorayki, del Console della Repubblica di Francia, Dominic Collard, del Presidente dell'Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Centrale, Rodolfo Giampieri, e la preziosa presenza di Sua Eccellenza il Prefetto di Ancona, Dott. Antonio D'Acunto, il quale ha espresso parole di apprezzamento per la lodevole iniziativa che conferma il ruolo internazionale che riveste il porto di Ancona.

Durante la giornata si è tenuto un briefing sui compiti e l'organizzazione del Corpo delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera e sulle attività svolte di concerto con le autorità consolari, a seguito del quale è stata effettuata una visita alle strutture operative e tecniche della Direzione Marittima.

Il decano del Corpo Consolare della Regione Marche, l'Avv. Claudio Ascoli, a termine dell'appuntamento, ha voluto rivolgere un pensiero all'Ammiraglio Ferrara per l'iniziativa promossa e per l'operato condotto quotidianamente dal Corpo delle Capitanerie di porto - Guardia Costiera a tutela dell'ambiente e della vita umana in mare".


Eventi

Immagine segnaposto

Visita delegazione rappresentanti dello Yemen, del Kenya e della Somalia.

Immagine segnaposto

Il Comandante Generale in visita agli uffici di Santa Margherita Ligure e Portofino

Immagine segnaposto

L’Ammiraglio Nicola Carlone in visita al Campus Sogei

Immagine segnaposto

Visita del Comandante Generale alla Capitaneria di Porto di Brindisi

Ancona

Immagine segnaposto

La Guardia Costiera per l’ambiente: Ancona, 30 novembre 2018, firmato l’accordo volontario “ANCONA BLU AGREEMENT”

Immagine segnaposto

L'Ordinario Militare per l’Italia benedice la chiesa della Capitaneria di porto di Ancona

Immagine segnaposto

Il Capo di Stato Maggiore della Marina Militare visita la Direzione Marittima delle Marche