​Ieri, Piazza del Campidoglio ha ospitato i numerosi studenti che hanno partecipato al primo “Villaggio dell’Ambiente”, un’iniziativa dedicata all’educazione ambientale nelle scuole, promossa dal Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, in collaborazione con il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca e il Comune di Roma. 

Sono stati allestiti sei gazebo dedicati alla biodiversità, al mare e ai cambiamenti climatici, tra i quali lo stand della Guardia Costiera, dove gli uomini e le donne del Corpo hanno avuto modo di richiamare l’attenzione degli studenti presenti, raccontando le attività svolte dalla Guardia Costiera a protezione dei nostri mari e dell’immenso patrimonio ambientale sommerso del nostro Paese, con la presenza di una rappresentanza della componente subacquea e dei Laboratori Ambientali Mobili. 

Questo momento d’incontro ha permesso, inoltre, di sensibilizzare, anche i più piccoli, su tematiche ambientali di grande rilevanza, come la lotta alla dispersione delle microplastiche in mare. 

Tra le autorità presenti all’evento il Presidente della Camera Roberto Fico, il Ministro dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Sergio Costa e la sindaca della città di Roma Capitale Virginia Raggi, i cui interventi istituzionali hanno inaugurato l’importante giornata. 

Accompagnati dal Comandante Generale, Ammiraglio Ispettore Capo Giovanni Pettorino, le autorità presenti hanno incontrato gli uomini e le donne della Guardia Costiera e approfondito le professionalità che il Corpo mette a servizio della tutela dell’ambiente marino e costiero. 

“È una giornata importante ed emozionante – ha dichiarato il Ministro dell'Ambiente Sergio Costa - L'entusiasmo e la partecipazione dei ragazzi presenti oggi ci dimostra che un nuovo modo di concepire il nostro stile di vita, mettendo al centro il rispetto per l'ambiente, adottando comportamenti sostenibili nella quotidianità, è oggi possibile ed è l'unica speranza che abbiamo per salvare il pianeta.”

11/05/2019 Roma Attività Eventi

​Ieri, Piazza del Campidoglio ha ospitato i numerosi studenti che hanno partecipato al primo “Villaggio dell’Ambiente”, un’iniziativa dedicata all’educazione ambientale nelle scuole, promossa dal Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, in collaborazione con il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca e il Comune di Roma. 

Sono stati allestiti sei gazebo dedicati alla biodiversità, al mare e ai cambiamenti climatici, tra i quali lo stand della Guardia Costiera, dove gli uomini e le donne del Corpo hanno avuto modo di richiamare l’attenzione degli studenti presenti, raccontando le attività svolte dalla Guardia Costiera a protezione dei nostri mari e dell’immenso patrimonio ambientale sommerso del nostro Paese, con la presenza di una rappresentanza della componente subacquea e dei Laboratori Ambientali Mobili. 

Questo momento d’incontro ha permesso, inoltre, di sensibilizzare, anche i più piccoli, su tematiche ambientali di grande rilevanza, come la lotta alla dispersione delle microplastiche in mare. 

Tra le autorità presenti all’evento il Presidente della Camera Roberto Fico, il Ministro dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Sergio Costa e la sindaca della città di Roma Capitale Virginia Raggi, i cui interventi istituzionali hanno inaugurato l’importante giornata. 

Accompagnati dal Comandante Generale, Ammiraglio Ispettore Capo Giovanni Pettorino, le autorità presenti hanno incontrato gli uomini e le donne della Guardia Costiera e approfondito le professionalità che il Corpo mette a servizio della tutela dell’ambiente marino e costiero. 

“È una giornata importante ed emozionante – ha dichiarato il Ministro dell'Ambiente Sergio Costa - L'entusiasmo e la partecipazione dei ragazzi presenti oggi ci dimostra che un nuovo modo di concepire il nostro stile di vita, mettendo al centro il rispetto per l'ambiente, adottando comportamenti sostenibili nella quotidianità, è oggi possibile ed è l'unica speranza che abbiamo per salvare il pianeta.”

Eventi

Immagine segnaposto

Celebrazione dei 154 anni del Corpo delle Capitanerie di porto e dei 30 anni della Guardia Costiera

Immagine segnaposto

Visita della Commissione parlamentare Ecomafia alla Direzione Marittima del Veneto

Immagine segnaposto

Il Procuratore Generale Militare Marco De Paolis in visita al Comando Generale

Immagine segnaposto

A Messina il 1° Modulo navale di altura per secondi Capi Scelti

Roma

Immagine segnaposto

Celebrazione dei 154 anni del Corpo delle Capitanerie di porto e dei 30 anni della Guardia Costiera

Immagine segnaposto

Celebrazione dei 154 anni del Corpo delle Capitanerie di Porto e dei 30 anni della Guardia Costiera

Immagine segnaposto

Il Procuratore Generale Militare Marco De Paolis in visita al Comando Generale

Immagine segnaposto

Comunicato stampa del 2 luglio 2019