​Lo scorso 11 luglio, presso il Forte Michelangelo di Civitavecchia, si è svolto il convegno dal titolo "SUB–coscienza della sicurezza", organizzato dalla Direzione Marittima del Lazio con l'intento di favorire un approccio più consapevole alla pratica dell'attività subacquea ricreativa.

Di fronte ad una numerosa platea formata da addetti ai lavori, appassionati e da tutti coloro comunque interessati ad un momento di riflessione e approfondimento sul tema, si sono succeduti interventi di esperti e tecnici del settore provenienti da tutti Italia.

Il convegno è stato aperto da un'introduzione del Direttore Marittimo del Lazio, Contrammiraglio Giuseppe Tarzia, e vi hanno partecipato quali relatori il Dott. Alessandro Marroni, specialista di medicina iperbarica e presidente della DAN Europe, la Dott.ssa Luisa Cavallo, 1° Dirigente della Polizia di Stato, il Capitano di Fregata Rodolfo Raiteri, Capo Nucleo Sub del Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di porto - Guardia Costiera, il Dott. Maurizio Gubbiotti, presidente di Roma Natura, la Dott.ssa Myriam Santilli, psicologa APSG, e il primatista mondiale di apnea dinamica Simone Arrigoni.

Il convegno - che ha rappresentato un momento importante di informazione e diffusione della cultura della sicurezza subacquea ricreativa - si inquadra nell'ambito di un'intensa attività di sensibilizzazione avviata dalla Direzione Marittima del Lazio proprio al fine di prevenire tragici incidenti spesso causati da mancanza di consapevolezza dei rischi.


17/07/2017 Civitavecchia Attività Eventi

​Lo scorso 11 luglio, presso il Forte Michelangelo di Civitavecchia, si è svolto il convegno dal titolo "SUB–coscienza della sicurezza", organizzato dalla Direzione Marittima del Lazio con l'intento di favorire un approccio più consapevole alla pratica dell'attività subacquea ricreativa.

Di fronte ad una numerosa platea formata da addetti ai lavori, appassionati e da tutti coloro comunque interessati ad un momento di riflessione e approfondimento sul tema, si sono succeduti interventi di esperti e tecnici del settore provenienti da tutti Italia.

Il convegno è stato aperto da un'introduzione del Direttore Marittimo del Lazio, Contrammiraglio Giuseppe Tarzia, e vi hanno partecipato quali relatori il Dott. Alessandro Marroni, specialista di medicina iperbarica e presidente della DAN Europe, la Dott.ssa Luisa Cavallo, 1° Dirigente della Polizia di Stato, il Capitano di Fregata Rodolfo Raiteri, Capo Nucleo Sub del Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di porto - Guardia Costiera, il Dott. Maurizio Gubbiotti, presidente di Roma Natura, la Dott.ssa Myriam Santilli, psicologa APSG, e il primatista mondiale di apnea dinamica Simone Arrigoni.

Il convegno - che ha rappresentato un momento importante di informazione e diffusione della cultura della sicurezza subacquea ricreativa - si inquadra nell'ambito di un'intensa attività di sensibilizzazione avviata dalla Direzione Marittima del Lazio proprio al fine di prevenire tragici incidenti spesso causati da mancanza di consapevolezza dei rischi.


Eventi

Immagine segnaposto

La Guardia Costiera illustra compiti istituzionali ed attività del corpo ai frequentatori del secondo corso di addestramento base di Frontex

Immagine segnaposto

Presentata a Ostia l’Operazione "Mare Sicuro 2021" della Guardia Costiera

Immagine segnaposto

Il Comandante Generale in visita agli Uffici della Guardia Costiera dell’Isola d’Elba

Immagine segnaposto

Il Comandante per la Marina USA Regione Europa, Africa Centrale e Comandante, Forze Aeree Marittime USA visita la Direzione marittima della Sicilia orientale.

Civitavecchia

Immagine segnaposto

Rinnovato l’accordo “Civitavecchia Blue Agreement”

Immagine segnaposto

La Capitaneria di porto di Civitavecchia festeggia i suoi 150 anni

Immagine segnaposto

Il Comandante Generale riceve l'autore di "Caesarem Vehis", il libro dedicato alla storia della Capitaneria di Civitavecchia

Immagine segnaposto

Civitavecchia: cambio al vertice della Direzione Marittima del Lazio