Si è recentemente concluso, presso la Scuola Tecnica del Centro Polifunzionale della Polizia di Stato di Roma, il Corso di formazione in tecniche di polizia giudiziaria ed investigazione con elementi di attività operativa e di acquisizione dati.

Tale attività, destinata ad Ufficiali, Sottufficiali e Graduati del Corpo, costituisce un momento fondamentale nel percorso professionale che potrà vedere il personale impiegato in complesse attività di Polizia Giudiziaria. Obiettivo del corso è infatti quello di consentire al personale, con comprovata esperienza professionale, l'aggiornamento sulle principali tecniche di polizia giudiziaria, mediante attività addestrative e teorico-formative, tenute da personale altamente specializzato, nonché da conferenzieri che svolgono attività operative nell'ambito dell'Amministrazione della giustizia.

La Scuola Tecnica di Polizia di Stato, con cui il Comando generale ha costruito nel tempo un proficuo rapporto di collaborazione in ambito formativo, è centro di eccellenza per la formazione e aggiornamento nel settore delle tecniche operative delle forze di polizia nazionali ed internazionali, nonché sede del Nucleo operativo Centrale di sicurezza della Polizia di Stato (NOCS).

In chiusura di corso, in occasione della Cerimonia di consegna attestati di idoneità al Corso, alla presenza del Direttore del Centro Dott. Domenico Scali, i frequentatori hanno avuto modo di incontrare il Capo Reparto Personale del Corpo delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera, Ammiraglio Ispettore Nunzio Martello, che ha sensibilizzato i presenti sull'importanza di tale momento formativo che proietta il personale nell'assolvimento di delicati futuri incarichi.

02/10/2019 Roma Attività Corsi di formazione Eventi

Si è recentemente concluso, presso la Scuola Tecnica del Centro Polifunzionale della Polizia di Stato di Roma, il Corso di formazione in tecniche di polizia giudiziaria ed investigazione con elementi di attività operativa e di acquisizione dati.

Tale attività, destinata ad Ufficiali, Sottufficiali e Graduati del Corpo, costituisce un momento fondamentale nel percorso professionale che potrà vedere il personale impiegato in complesse attività di Polizia Giudiziaria. Obiettivo del corso è infatti quello di consentire al personale, con comprovata esperienza professionale, l'aggiornamento sulle principali tecniche di polizia giudiziaria, mediante attività addestrative e teorico-formative, tenute da personale altamente specializzato, nonché da conferenzieri che svolgono attività operative nell'ambito dell'Amministrazione della giustizia.

La Scuola Tecnica di Polizia di Stato, con cui il Comando generale ha costruito nel tempo un proficuo rapporto di collaborazione in ambito formativo, è centro di eccellenza per la formazione e aggiornamento nel settore delle tecniche operative delle forze di polizia nazionali ed internazionali, nonché sede del Nucleo operativo Centrale di sicurezza della Polizia di Stato (NOCS).

In chiusura di corso, in occasione della Cerimonia di consegna attestati di idoneità al Corso, alla presenza del Direttore del Centro Dott. Domenico Scali, i frequentatori hanno avuto modo di incontrare il Capo Reparto Personale del Corpo delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera, Ammiraglio Ispettore Nunzio Martello, che ha sensibilizzato i presenti sull'importanza di tale momento formativo che proietta il personale nell'assolvimento di delicati futuri incarichi.

Eventi

Immagine segnaposto

A Messina il 1° Modulo navale di altura per secondi Capi Scelti

Roma

Immagine segnaposto

Guardia Costiera Operazione complessa «No driftnets» contro la pesca illegale

Immagine segnaposto

Cambio al vertice della Guardia Costiera: all’Ammiraglio Pettorino succede l’Ammiraglio Carlone

Immagine segnaposto

Stipulata una convenzione tra istituto Luce Cinecittà S.r.l. ed il Comando Generale delle Capitanerie di Porto

Immagine segnaposto

Celebrato oggi a Roma il 156° anniversario dell'istituzione del Corpo delle Capitanerie di Porto