In merito al traghetto in avaria sulla tratta Salerno - Catania, si informa che la nave ha ripreso la navigazione e sta dirigendo verso il porto di Catania. In zona è presente nave Dattilo della Guardia Costiera che navigherà sulla stessa rotta, pronta a prestare assistenza in caso di ulteriori necessità. Allertate nell'immediatezza anche unità della Guardia Costiera di Salerno nonché  navi passeggeri e mercantili in transito nell'area.

L'evento è stato seguito dalla centrale operativa di Roma e dalla sale operative della Guardia Costiera di Salerno e Napoli, che ha coordinato le operazioni. Il trasferimento sarà monitorato anche dalla Guardia Costiera di Reggio Calabria e Catania. Le condizioni meteo marine nell'area interessata sono buone.

Verranno effettuati i previsti accertamenti di carattere tecnico dalla Guardia Costiera per risalire alle cause che hanno determinato l'avaria dell'unità.

02/07/2019 Roma

In merito al traghetto in avaria sulla tratta Salerno - Catania, si informa che la nave ha ripreso la navigazione e sta dirigendo verso il porto di Catania. In zona è presente nave Dattilo della Guardia Costiera che navigherà sulla stessa rotta, pronta a prestare assistenza in caso di ulteriori necessità. Allertate nell'immediatezza anche unità della Guardia Costiera di Salerno nonché  navi passeggeri e mercantili in transito nell'area.

L'evento è stato seguito dalla centrale operativa di Roma e dalla sale operative della Guardia Costiera di Salerno e Napoli, che ha coordinato le operazioni. Il trasferimento sarà monitorato anche dalla Guardia Costiera di Reggio Calabria e Catania. Le condizioni meteo marine nell'area interessata sono buone.

Verranno effettuati i previsti accertamenti di carattere tecnico dalla Guardia Costiera per risalire alle cause che hanno determinato l'avaria dell'unità.

Roma

Immagine segnaposto

Gli auguri di buon lavoro e buon Ferragosto ai Comandi territoriali

Immagine segnaposto

RESTITUITI ALLA COLLETTIVITÀ OLTRE 90.000 MQ DI SPIAGGE E SPECCHI ACQUEI - MARE SICURO

Immagine segnaposto

OPERAZIONE “MARE SICURO”: RESTITUITI ALLA COLLETTIVITÀ OLTRE 90.000 MQ DI SPIAGGE E SPECCHI ACQUEI

Immagine segnaposto

Visita del Comandante Generale della Guardia di Finanza al Comando Generale