​Nelle giornate dell'11 e 12 febbraio, il Comandante Generale, Ammiraglio Ispettore Capo Giovanni Pettorino, si è recato in visita presso i Comandi territoriali del litorale jonico della Calabria. Ad accompagnarlo, il Comandante regionale della Calabria e della Basilicata Tirrenica, Capitano di Vascello Antonio Ranieri.

Durante la giornata di giovedì, l'Ammiraglio Pettorino ha visitato gli Uffici Circondariali Marittimi di Roccella Ionica e di Soverato, gli Uffici Locali Marittimi di Siderno Marina e di Catanzaro Marina e le Delegazioni di Spiaggia di Melito Porto Salvo, di Bianco, di Bovalino e di Monasterace Marina.

Il giorno seguente, il Comandante Generale si è recato in visita presso i Compartimenti Marittimi di Crotone e di Corigliano Calabro, presso gli Uffici Locali Marittimi di Cirò Marina, di Cariati Marina e di Trebisacce, oltre alla Delegazione di Spiaggia di Montegiordano.

Durante questi incontri, ha avuto modo di interfacciarsi con il personale che, operando fortemente a contatto con l'utenza, assicura la costante attività del Corpo, in piena sinergia con il territorio, per garantire la sicurezza della cittadinanza.

L'Ammiraglio ha quindi espresso ringraziamenti per gli uomini e le donne della Guardia Costiera che, nonostante il periodo emergenziale vissuto dal Paese, garantiscono quotidianamente un servizio indispensabile per tutta la comunità locale.

15/02/2021 Calabria Attività Eventi

​Nelle giornate dell'11 e 12 febbraio, il Comandante Generale, Ammiraglio Ispettore Capo Giovanni Pettorino, si è recato in visita presso i Comandi territoriali del litorale jonico della Calabria. Ad accompagnarlo, il Comandante regionale della Calabria e della Basilicata Tirrenica, Capitano di Vascello Antonio Ranieri.

Durante la giornata di giovedì, l'Ammiraglio Pettorino ha visitato gli Uffici Circondariali Marittimi di Roccella Ionica e di Soverato, gli Uffici Locali Marittimi di Siderno Marina e di Catanzaro Marina e le Delegazioni di Spiaggia di Melito Porto Salvo, di Bianco, di Bovalino e di Monasterace Marina.

Il giorno seguente, il Comandante Generale si è recato in visita presso i Compartimenti Marittimi di Crotone e di Corigliano Calabro, presso gli Uffici Locali Marittimi di Cirò Marina, di Cariati Marina e di Trebisacce, oltre alla Delegazione di Spiaggia di Montegiordano.

Durante questi incontri, ha avuto modo di interfacciarsi con il personale che, operando fortemente a contatto con l'utenza, assicura la costante attività del Corpo, in piena sinergia con il territorio, per garantire la sicurezza della cittadinanza.

L'Ammiraglio ha quindi espresso ringraziamenti per gli uomini e le donne della Guardia Costiera che, nonostante il periodo emergenziale vissuto dal Paese, garantiscono quotidianamente un servizio indispensabile per tutta la comunità locale.

Eventi

Immagine segnaposto

Concluso il 33° Tirocinio Avanzato di Manovra propedeutico all’abilitazione al Comando delle navi maggiori del Corpo.

Immagine segnaposto

Siglato a Venezia un protocollo d’intesa tra il Corpo delle Capitanerie di porto e l'Agenzia del Demanio

Immagine segnaposto

Premio Internazionale “Nassiriya Per La Pace”: tributo speciale al personale del Corpo distintosi per coraggio e impegno civile

Immagine segnaposto

A Viareggio, la XIV edizione del Festival della Salute, con la partecipazione anche della Guardia Costiera