​Nelle giornate dell'11 e 12 febbraio, il Comandante Generale, Ammiraglio Ispettore Capo Giovanni Pettorino, si è recato in visita presso i Comandi territoriali del litorale jonico della Calabria. Ad accompagnarlo, il Comandante regionale della Calabria e della Basilicata Tirrenica, Capitano di Vascello Antonio Ranieri.

Durante la giornata di giovedì, l'Ammiraglio Pettorino ha visitato gli Uffici Circondariali Marittimi di Roccella Ionica e di Soverato, gli Uffici Locali Marittimi di Siderno Marina e di Catanzaro Marina e le Delegazioni di Spiaggia di Melito Porto Salvo, di Bianco, di Bovalino e di Monasterace Marina.

Il giorno seguente, il Comandante Generale si è recato in visita presso i Compartimenti Marittimi di Crotone e di Corigliano Calabro, presso gli Uffici Locali Marittimi di Cirò Marina, di Cariati Marina e di Trebisacce, oltre alla Delegazione di Spiaggia di Montegiordano.

Durante questi incontri, ha avuto modo di interfacciarsi con il personale che, operando fortemente a contatto con l'utenza, assicura la costante attività del Corpo, in piena sinergia con il territorio, per garantire la sicurezza della cittadinanza.

L'Ammiraglio ha quindi espresso ringraziamenti per gli uomini e le donne della Guardia Costiera che, nonostante il periodo emergenziale vissuto dal Paese, garantiscono quotidianamente un servizio indispensabile per tutta la comunità locale.

15/02/2021 Calabria Attività Eventi

​Nelle giornate dell'11 e 12 febbraio, il Comandante Generale, Ammiraglio Ispettore Capo Giovanni Pettorino, si è recato in visita presso i Comandi territoriali del litorale jonico della Calabria. Ad accompagnarlo, il Comandante regionale della Calabria e della Basilicata Tirrenica, Capitano di Vascello Antonio Ranieri.

Durante la giornata di giovedì, l'Ammiraglio Pettorino ha visitato gli Uffici Circondariali Marittimi di Roccella Ionica e di Soverato, gli Uffici Locali Marittimi di Siderno Marina e di Catanzaro Marina e le Delegazioni di Spiaggia di Melito Porto Salvo, di Bianco, di Bovalino e di Monasterace Marina.

Il giorno seguente, il Comandante Generale si è recato in visita presso i Compartimenti Marittimi di Crotone e di Corigliano Calabro, presso gli Uffici Locali Marittimi di Cirò Marina, di Cariati Marina e di Trebisacce, oltre alla Delegazione di Spiaggia di Montegiordano.

Durante questi incontri, ha avuto modo di interfacciarsi con il personale che, operando fortemente a contatto con l'utenza, assicura la costante attività del Corpo, in piena sinergia con il territorio, per garantire la sicurezza della cittadinanza.

L'Ammiraglio ha quindi espresso ringraziamenti per gli uomini e le donne della Guardia Costiera che, nonostante il periodo emergenziale vissuto dal Paese, garantiscono quotidianamente un servizio indispensabile per tutta la comunità locale.

Eventi

Immagine segnaposto

62° Salone Nautico di Genova: La Guardia Costiera presenta il bilancio dell’estate 2022 degli italiani.

Immagine segnaposto

Ordinario Militare per l’Italia in visita alla Direzione Marittima di Civitavecchia

Immagine segnaposto

La Guardia Costiera di Trapani riceve il “Premio nazionale ambiente e legalità 2022”

Immagine segnaposto

L'Ammiraglio Carlone in visita ai Comandi territoriali della Sicilia orientale

Calabria

Immagine segnaposto

Il Comandante Generale incontra il personale della Calabria