Lo scorso 7 giugno l'Ammiraglio di Divisione Christopher S. GRAY, Comandante per la Marina U.S.A. Regione Europa, Africa Centrale e Comandante, Forze Aeree Marittime USA in Napoli, accompagnato dal Capitano di Vascello Kevin PICKARD Jr, Comandante della Stazione aeronavale della Marina americana di Sigonella, ha fatto visita alla Direzione marittima della Sicilia orientale, ove è stato accolto dal Direttore marittimo, Contrammiraglio Giancarlo Russo.

Al tradizionale saluto di benvenuto, è seguito un confronto sulle principali attività istituzionali della Guardia Costiera italiana, con un "focus" sulle realtà portuali e marittime della Sicilia orientale e sulle funzioni dell'Autorità marittima, primo anello responsabile della sicurezza e dell'operatività degli scali portuali.

La visita, svoltasi in un clima di stima reciproca e cordialità, ha offerto l'occasione all'Ammiraglio GRAY di esprimere, con dedica sul libro d'onore della Capitaneria di porto etnea, un sentito ringraziamento, a nome della "United States Navy" di Sigonella, per il prezioso supporto fornito nelle ricerche – coordinate dalla Guardia Costiera italiana - del marinaio statunitense recentemente scomparso nelle acque antistanti il litorale dei Faraglioni di Acitrezza.



10/06/2021 CATANIA Attività Eventi

Lo scorso 7 giugno l'Ammiraglio di Divisione Christopher S. GRAY, Comandante per la Marina U.S.A. Regione Europa, Africa Centrale e Comandante, Forze Aeree Marittime USA in Napoli, accompagnato dal Capitano di Vascello Kevin PICKARD Jr, Comandante della Stazione aeronavale della Marina americana di Sigonella, ha fatto visita alla Direzione marittima della Sicilia orientale, ove è stato accolto dal Direttore marittimo, Contrammiraglio Giancarlo Russo.

Al tradizionale saluto di benvenuto, è seguito un confronto sulle principali attività istituzionali della Guardia Costiera italiana, con un "focus" sulle realtà portuali e marittime della Sicilia orientale e sulle funzioni dell'Autorità marittima, primo anello responsabile della sicurezza e dell'operatività degli scali portuali.

La visita, svoltasi in un clima di stima reciproca e cordialità, ha offerto l'occasione all'Ammiraglio GRAY di esprimere, con dedica sul libro d'onore della Capitaneria di porto etnea, un sentito ringraziamento, a nome della "United States Navy" di Sigonella, per il prezioso supporto fornito nelle ricerche – coordinate dalla Guardia Costiera italiana - del marinaio statunitense recentemente scomparso nelle acque antistanti il litorale dei Faraglioni di Acitrezza.



Eventi

Immagine segnaposto

Il Prefetto Marittimo del Mediterraneo in visita al Comando Generale

Immagine segnaposto

A Bari la Guardia Costiera promuove la cultura del mare.

Immagine segnaposto

Siglato Protocollo d’intesa tra Guardia Costiera e Le Misericordie

Immagine segnaposto

1942-2022. Gli ottant’anni del Codice della navigazione tra passato, presente e futuro

CATANIA

Immagine segnaposto

Il Vice Ministro delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili, On. Alessandro Morelli, visita la Capitaneria di porto di Catania sede della Direzione Marittima della Sicilia orientale

Immagine segnaposto

European Coast Guard Functions Forum: a Catania il 3° Workshop e l’esercitazione Coastex19

Immagine segnaposto

European Coast Guard Functions Forum: a Catania il 3° Workshop e l’esercitazione Coastex19