​Questa mattina a seguito di un avvistamento da parte di un velivolo Frontex sono state soccorse 17 persone, di cui 6 già in acqua, a poche miglia dall’isola di Lampedusa.

Intorno alle 10.00 un velivolo dell’Agenzia FRONTEX ha avvistato 6 migranti in acqua a circa 4 miglia da Lampedusa e, poco distante, un barchino con altre 11 persone a bordo. Appena arrivata la segnalazione nella Centrale Operativa della Guardia Costiera a Roma è stata subito inviata la motovedetta CP311 di Lampedusa, che si trovava in zona in attività di pattugliamento. I 6 naufraghi sono stati recuperati dai soccorritori marittimi presenti a bordo della motovedetta CP311 che ha successivamente recuperato anche le altre 11 persone che erano alla deriva sul barchino.

13/07/2020 Roma

​Questa mattina a seguito di un avvistamento da parte di un velivolo Frontex sono state soccorse 17 persone, di cui 6 già in acqua, a poche miglia dall’isola di Lampedusa.

Intorno alle 10.00 un velivolo dell’Agenzia FRONTEX ha avvistato 6 migranti in acqua a circa 4 miglia da Lampedusa e, poco distante, un barchino con altre 11 persone a bordo. Appena arrivata la segnalazione nella Centrale Operativa della Guardia Costiera a Roma è stata subito inviata la motovedetta CP311 di Lampedusa, che si trovava in zona in attività di pattugliamento. I 6 naufraghi sono stati recuperati dai soccorritori marittimi presenti a bordo della motovedetta CP311 che ha successivamente recuperato anche le altre 11 persone che erano alla deriva sul barchino.

Roma

Immagine segnaposto

Un anno al servizio del mare. Presentato il primo rapporto annuale delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera alla presenza del Ministro Giovannini e dell’Ammiraglio Carlone

Immagine segnaposto

Presentazione del primo Rapporto annuale delle Capitanerie di porto - Guardia Costiera

Immagine segnaposto

Firmato il protocollo d’intesa tra Guardia Costiera e associazione MedSharks

Immagine segnaposto

Nuova strada per la formazione per la navigazione autonoma