Quest’oggi il Sottosegretario di Stato alla Difesa, Onorevole Angelo Tofalo, si è recato in visita presso la sede del Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di porto.Al suo arrivo è stato accolto dal Comandante Generale, Ammiraglio Ispettore Capo Giovanni Pettorino.

Dopo la firma del libro d'onore, la visita è proseguita con un briefing durante il quale sono state illustrate all’Onorevole Tofalo le principali linee di attività che ogni giorno impegnano gli uomini e le donne del Corpo, con un focus sulle sue mission principali, tra le quali la salvaguardia della vita umana in mare, la tutela dell’ambiente marino, la sicurezza della navigazione e dei traffici marittimi.

Durante l’incontro l’On. Tofalo ha potuto apprezzare l'azione assicurata su più livelli dal Corpo in favore della collettività.L'incontro è poi proseguito con la presentazione delle attività della Centrale Operativa che ospita il Centro di Coordinamento nazionale dei soccorsi in mare. Al Sottosegretario è stata mostrata l'organizzazione operativa della Guardia Costiera e l'azione di monitoraggio del traffico marittimo assicurata attraverso i propri avanzati sistemi di controllo, "cuore" tecnologico che permette al Corpo di espletare le diverse attività di competenza.

Al termine dell'incontro, l’Ing. Tofalo ha espresso parole di vivo apprezzamento per l'attività svolta dal Corpo, ringraziando il Comandante Generale per l'accoglienza ricevuta, circostanza preziosa per approfondire i tratti distintivi che connotano la moderna organizzazione  delle Capitanerie di porto - Guardia Costiera.


25/01/2021 Scelta n. 1 Eventi

Quest’oggi il Sottosegretario di Stato alla Difesa, Onorevole Angelo Tofalo, si è recato in visita presso la sede del Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di porto.Al suo arrivo è stato accolto dal Comandante Generale, Ammiraglio Ispettore Capo Giovanni Pettorino.

Dopo la firma del libro d'onore, la visita è proseguita con un briefing durante il quale sono state illustrate all’Onorevole Tofalo le principali linee di attività che ogni giorno impegnano gli uomini e le donne del Corpo, con un focus sulle sue mission principali, tra le quali la salvaguardia della vita umana in mare, la tutela dell’ambiente marino, la sicurezza della navigazione e dei traffici marittimi.

Durante l’incontro l’On. Tofalo ha potuto apprezzare l'azione assicurata su più livelli dal Corpo in favore della collettività.L'incontro è poi proseguito con la presentazione delle attività della Centrale Operativa che ospita il Centro di Coordinamento nazionale dei soccorsi in mare. Al Sottosegretario è stata mostrata l'organizzazione operativa della Guardia Costiera e l'azione di monitoraggio del traffico marittimo assicurata attraverso i propri avanzati sistemi di controllo, "cuore" tecnologico che permette al Corpo di espletare le diverse attività di competenza.

Al termine dell'incontro, l’Ing. Tofalo ha espresso parole di vivo apprezzamento per l'attività svolta dal Corpo, ringraziando il Comandante Generale per l'accoglienza ricevuta, circostanza preziosa per approfondire i tratti distintivi che connotano la moderna organizzazione  delle Capitanerie di porto - Guardia Costiera.


Eventi

Immagine segnaposto

Visita Direttore Marittimo della Sicilia Occidentale alla Capitaneria di porto di Mazara del Vallo

Immagine segnaposto

Accordo operativo per avvistamento cetacei tra Guardia Costiera e Istituto Tethys

Immagine segnaposto

Visita del Comandante Generale al Sottosegretario alla Difesa, On. Pucciarelli

Immagine segnaposto

51 anni dal naufragio della London Valour

Scelta n. 1

Immagine segnaposto

Firmato protocollo d’intesa tra Ministero dell’Istruzione e Guardia Costiera per valorizzare tra i giovani la cultura del mare

Immagine segnaposto

51 anni dal naufragio della London Valour

Immagine segnaposto

Giornata del Mare e della cultura marinara

Immagine segnaposto

L’Ammiraglio Luigi Romani, decano dei Comandanti Generali del Corpo delle Capitanerie di porto, compie 99 anni