CAPITANERIA DI PORTO

 

DI SIRACUSA

 

 

COMUNICATO STAMPA

PESCA DI FRODO IN AREA MARINA PROTETTA:SUB INTERCETTI IN ATTIVITA' DI PESCA SUBACQUEA NOTTURNA.

L'attività di controllo a tutela delle risorse ittiche prosegue sistematica nei confronti dei varie settori d'interesse, con risultati positivi.

Due pescatori subacquei sono stati, infatti, sorpresi dalla Guardia Costiera, intenti in attività di pesca di frodo nell' Area Marina protetta del Plemmirio.

Nella nottata odierna perveniva, presso la Sala Operativa della Guardia Costiera di Siracusa, una segnalazione relativa allapresenza di pescatori subacquei presso l'Area Marina Protetta del Plemmirio.

Nell'immediatezza, dalla stessa SalaOperativa si disponeva l'invio sul posto di una pattuglia di Polizia Marittima al fine di verificare la corretta applicazione delle vigenti normative, Comunitaria e Nazionale, in materia di pesca. 

Durante l'attività notturna, i militari notavano la presenza di un sub, accompagnato da una persona di supporto a terra, intento ad effettuare attività di pesca in immersione nelle vicinanze del varco n. 15.

Una volta fuori dall'acqua, i due soggetti, entrambi siracusani, venivano fermati e trovati in possesso di circa 3 kg di prodotto ittico proveniente dalla pesca illecita, nonché di attrezzatura da pesca consistente in un fucile armato di fiocina e lampade di ausilio per la visibilità.

Il pescato è stato sottoposto a sequestro e, a seguito di visita organolettica da parte di personale veterinario dell'ASP n. 8 di Siracusa, dal quale è risultato idoneo al consumo umano, donato in beneficenza ad un ente caritatevole.

Ai trasgressori è stato elevato verbale di illecito amministrativo per la violazione della normativa vigente in materia di pesca sportiva subacquea, per aver effettuato la stessa in orario notturno, mentre l'attrezzatura da pesca utilizzata è stata sottoposta a sequestro amministrativo.

                                                                                                                                   

Siracusa, 10.06.2020

10/06/2020 Siracusa

 

CAPITANERIA DI PORTO

 

DI SIRACUSA

 

 

COMUNICATO STAMPA

PESCA DI FRODO IN AREA MARINA PROTETTA:SUB INTERCETTI IN ATTIVITA' DI PESCA SUBACQUEA NOTTURNA.

L'attività di controllo a tutela delle risorse ittiche prosegue sistematica nei confronti dei varie settori d'interesse, con risultati positivi.

Due pescatori subacquei sono stati, infatti, sorpresi dalla Guardia Costiera, intenti in attività di pesca di frodo nell' Area Marina protetta del Plemmirio.

Nella nottata odierna perveniva, presso la Sala Operativa della Guardia Costiera di Siracusa, una segnalazione relativa allapresenza di pescatori subacquei presso l'Area Marina Protetta del Plemmirio.

Nell'immediatezza, dalla stessa SalaOperativa si disponeva l'invio sul posto di una pattuglia di Polizia Marittima al fine di verificare la corretta applicazione delle vigenti normative, Comunitaria e Nazionale, in materia di pesca. 

Durante l'attività notturna, i militari notavano la presenza di un sub, accompagnato da una persona di supporto a terra, intento ad effettuare attività di pesca in immersione nelle vicinanze del varco n. 15.

Una volta fuori dall'acqua, i due soggetti, entrambi siracusani, venivano fermati e trovati in possesso di circa 3 kg di prodotto ittico proveniente dalla pesca illecita, nonché di attrezzatura da pesca consistente in un fucile armato di fiocina e lampade di ausilio per la visibilità.

Il pescato è stato sottoposto a sequestro e, a seguito di visita organolettica da parte di personale veterinario dell'ASP n. 8 di Siracusa, dal quale è risultato idoneo al consumo umano, donato in beneficenza ad un ente caritatevole.

Ai trasgressori è stato elevato verbale di illecito amministrativo per la violazione della normativa vigente in materia di pesca sportiva subacquea, per aver effettuato la stessa in orario notturno, mentre l'attrezzatura da pesca utilizzata è stata sottoposta a sequestro amministrativo.

                                                                                                                                   

Siracusa, 10.06.2020

Siracusa

Immagine segnaposto

Comunicato stampa del 23 09 2022: Sequestro novellame in provincia di Siracusa.

Immagine segnaposto

Comunicato stampa del 14 09 2022: “Capitaneria di Porto di Siracusa: visita formativa da parte dei frequentatori della 295^ Sessione di Scuola di Comando Navale della Marina Militare”.

Immagine segnaposto

Comunicato stampa del 03 09 2022: Soccorso nella notte un'unità a vela con 4 persone a bordo che stava per infrangersi su una scogliera di Portopalo.

Immagine segnaposto

Comunicato stampa del 02 09 2022: Llocalità "Scoglio dei due Frati - natante in avaria.