CAPITANERIA DI PORTO SIRACUSA

 

LA GUARDIA COSTIERA SOCCORRE UNA PERSONA IN PERICOLO SULLA SCOGLIERA PROSPICIENTE IL MONUMENTO AI CADUTI

 

Nella mattinata odierna i militari della Capitaneria di Porto di Siracusa hanno soccorso un uomo che si trovava in difficoltà, adagiato su uno scoglio nei pressi del Monumento ai Caduti.

La Sala Operativa della Guardia Costiera infatti, intorno alle ore 10.25 circa, è stata allertata da un diportista, il quale riferiva di aver notato una persona sugli scogli in apparente difficoltà.

Ricevuta la chiamata di emergenza, veniva immediatamente attivata la macchina dei soccorsi, disponendo l'intervento della dipendente motovedetta CP764 e del battello GC B31, nonché della squadra mobile via terra. Presente sui luoghi anche una moto d'acqua dei vigili del fuoco.

Verificata l'impossibilità di raggiungere il soggetto in difficoltà sia via mare che via terra, veniva richiesto, sotto il coordinamento della Direzione Marittima di Catania, l'intervento immediato dell'elicottero della Guardia Costiera di stanza presso il 2° Nucleo Aereo della Guardia Costiera di Catania.

L'elicottero Nemo 11-09 della Guardia Costiera giungeva sui luoghi in breve tempo, individuando l'uomo sulla scogliera. L'aerosoccorritore a bordo si calava in prossimità del malcapitato, provvedendo all'imbragamento dello stesso, che versava in condizioni precarie, e al suo trasferimento tramite il verricello sulla costa prospiciente, in prossimità del piazzale del Monumento ai Caduti.

A  terra l'uomo veniva consegnato alle cure immediate dei sanitari di un'ambulanza del 118, presente sui luoghi, e trasferito d'urgenza al vicino nosocomio Umberto I di Siracusa

IMG-20200901-WA0029.jpg

5a233744-41b1-4341-97c0-2e0f4f422899.JPG

 

 

 

01/09/2020 Siracusa

 

CAPITANERIA DI PORTO SIRACUSA

 

LA GUARDIA COSTIERA SOCCORRE UNA PERSONA IN PERICOLO SULLA SCOGLIERA PROSPICIENTE IL MONUMENTO AI CADUTI

 

Nella mattinata odierna i militari della Capitaneria di Porto di Siracusa hanno soccorso un uomo che si trovava in difficoltà, adagiato su uno scoglio nei pressi del Monumento ai Caduti.

La Sala Operativa della Guardia Costiera infatti, intorno alle ore 10.25 circa, è stata allertata da un diportista, il quale riferiva di aver notato una persona sugli scogli in apparente difficoltà.

Ricevuta la chiamata di emergenza, veniva immediatamente attivata la macchina dei soccorsi, disponendo l'intervento della dipendente motovedetta CP764 e del battello GC B31, nonché della squadra mobile via terra. Presente sui luoghi anche una moto d'acqua dei vigili del fuoco.

Verificata l'impossibilità di raggiungere il soggetto in difficoltà sia via mare che via terra, veniva richiesto, sotto il coordinamento della Direzione Marittima di Catania, l'intervento immediato dell'elicottero della Guardia Costiera di stanza presso il 2° Nucleo Aereo della Guardia Costiera di Catania.

L'elicottero Nemo 11-09 della Guardia Costiera giungeva sui luoghi in breve tempo, individuando l'uomo sulla scogliera. L'aerosoccorritore a bordo si calava in prossimità del malcapitato, provvedendo all'imbragamento dello stesso, che versava in condizioni precarie, e al suo trasferimento tramite il verricello sulla costa prospiciente, in prossimità del piazzale del Monumento ai Caduti.

A  terra l'uomo veniva consegnato alle cure immediate dei sanitari di un'ambulanza del 118, presente sui luoghi, e trasferito d'urgenza al vicino nosocomio Umberto I di Siracusa

IMG-20200901-WA0029.jpg

5a233744-41b1-4341-97c0-2e0f4f422899.JPG

 

 

 

Siracusa

Immagine segnaposto

Comunicato stampa del 12 05 2022 :“Battesimo del mare per gli studenti dell’Istituto Nautico A. RIZZA” nella baia di Santa Panagia.

Immagine segnaposto

Comunicato stampa del 06 05 2022: soccorso bagnante in mare a Fontane Bianche.

Immagine segnaposto

Comunicato stampa del 21 04 2022

Immagine segnaposto

Comunicato stampa del 11 04 2022: giornata del mare 2022