Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Capitaneria di Porto – Guardia Costiera

TORRE DEL GRECO

AVVISO DI ESAMI

PER IL CONSEGUIMENTO DEI TITOLI PROFESSIONALI MARITTIMI

 

Il Capitano di Fregata (CP) sottoscritto, Capo del Compartimento Marittimo e Comandante del Porto di Torre del Greco, ai sensi e per gli effetti degli artt. 284 e 285 del Regolamento per l'esecuzione al Codice della Navigazione

A V V I S A

la marineria interessata che è indetta per i giorni 17/19 APRILE 2018, presso questa Capitaneria di Porto, la sessione ordinaria di esami per il conseguimento dei seguenti titoli/abilitazioni professionali marittimi:

 

1.TITOLI PROFESSIONALI MARITTIMI          

a) CAPO BARCA PER IL TRAFFICO LOCALE           (Art. 260 Reg. Cod. Nav.)

b) CAPO BARCA PER PESCA COSTIERA                 (Art. 261 Reg. Cod. Nav.)

c) MOTORISTA ABILITATO                                          (Art. 273 Reg. Cod. Nav.)

d) MARINAIO MOTORISTA                                          (Art. 274 Reg. Cod. Nav.)

 

2.ABILITAZIONI PROFESSIONALI MARITTIME

a) MAESTRO D'ASCIA                                                  (Art. 280 Reg. Cod. Nav.)

 

CALENDARIO DEGLI ESAMI SESSIONE APRILE 2018

 

  1. CAPO BARCA PER IL TRAFFICO LOCALE                                                 17 APRILE 2018
  2. CAPO BARCA PER LA PESCA COSTIERA                                                 17 APRILE 2018
  3. MOTORISTA ABILITATO                                                                               19 APRILE 2018
  4. MARINAIO MOTORISTA                                                                               19 APRILE 2018
  5. MAESTRO D'ASCIA                                                                                       19 APRILE 2018

     

     

    3. Ai sensi dell'art.298-bis del Regolamento per l'Esecuzione del Codice della Navigazione, i nati entro l'anno 1951, qualora non in possesso del requisito dell'assolvimento dell'obbligo scolastico, potranno conseguire i Titoli sopra elencati secondo le norme e le abilitazioni di cui al D.P.R. 18.02.1963 n°678.  

     

    4. Gli esami verranno effettuati secondo i programmi indicati negli allegati ai Decreti Ministeriali sotto richiamati:

    a) D.M. 01.02.1953 "approvazione dei programmi di esami per il conseguimento dei titoli professionali marittimi";

    b) D.M. 30.07.1971 "Conseguimento di titoli professionali marittimi" ;

    c) D.M. 31.07.1971 Conseguimento di titoli professionali marittimi" ;

     

     

    5.PRESENTAZIONE DELLE ISTANZE

    L'istanza di ammissione agli esami, redatta su carta legale da € 16,00 (sedici/00) e corredata dai documenti di cui al successivo punto "6" dovrà essere prodotta a questa Capitaneria di Porto direttamente o tramite altra Autorità Marittima e pervenire a questa Capitaneria di Porto – Ufficio Gente di Mare, improrogabilmente ENTRO IL TERMINE DEL 19/03/2018.

     

    Le domande di ammissione si considerano prodotte in tempo utile anche se spedite, a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, ovvero tramite posta elettronica certificata, entro il termine indicato, al seguente indirizzo: cp-torredelgreco@pec.mit.gov.it

    A tal fine farà fede il timbro e la data dell'Ufficio postale accettante ovvero la ricevuta di accettazione del sistema informatico.

    Nella domanda, compilata secondo il fac-simile in allegato, il candidato dovrà indicare l'abilitazione o il titolo che intende conseguire e dovrà autocertificare, con le modalità di cui al D.P.R. 445/2000:

    - cognome e nome,luogo e data di nascita;

    - numero di matricola e ufficio d'iscrizione;

    - esatto recapito (domicilio), recapito telefonico ed eventuale indirizzo di posta elettronica al quale potranno essere trasmesse comunicazioni d'ufficio;

    - i periodi di navigazione effettuati e relativa qualifica;

    - il titolo di studio posseduto

    - il possesso di tutti gli altri requisiti prescritti per il conseguimento dell'abilitazione o per il titolo per il quale si richiede l'ammissione agli esami;

    - eventuale richiesta di ammissione con riserva specificandone la tipologia.(vds nota III)

     

    6. Le domande di ammissione agli esami, compilate secondo il disposto del precedente punto 6)  e secondo il modello allegato al presente bando, dovranno essere corredate dalla seguente documentazione:

     

    a) certificato attestante la frequenza del prescritto corso di specializzazione integrativo o teorico pratico relativo al titolo professionale/abilitazioni che si intende conseguire;

    b) certificato attestante il lavoro per il periodo previsto in uno stabilimento meccanico debitamente riconosciuto dal Ministero dei Trasporti per quei titoli professionali che lo richiedano;

     c) bolletta di pagamento della tassa ammissione esami (le bollette sono rilasciate dagli uffici doganali dietro presentazione di apposito" Ordine di Introito" rilasciato dall'Autorità Marittima che dovrà apporre il proprio visto)
  • € 0,65 per esame di Capo Barca per il Traffico Locale/Pesca Costiera e Marinaio Motorista;
  • € 0,97 per Motorista Abilitato;
  • € 1,29 per Maestro d'Ascia.

    d) la fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità qualora l'interessato autocertifichi il possesso dei requisiti per l'ammissione agli esami senza sottoscrivere le relative dichiarazioni dinanzi ad un funzionario di questa Amministrazione.

     

    7. I candidati agli esami integrativi di cui al punto "3" dovranno presentare, a corredo della domanda di cui al punto "6" soltanto la bolletta di pagamento della tassa d'esame di cui alla lettera c) del precedente punto.

     

    8. L'elenco nominativo dei candidati ammessi che avrà valore di convocazione - unitamente alla data degli esami - sarà esposto all'albo e sul sito istituzionale di questa Capitaneria di Porto e gli interessati dovranno presentarsi muniti di libretto di navigazione o foglio di ricognizione. Coloro che non si presenteranno saranno considerati rinunciatari.

     

    9. Maggiori informazioni circa i requisiti necessari per poter partecipare agli esami, potranno essere richieste presso qualsiasi Capitaneria di Porto.

     

     
    10. LE DOMANDE DI AMMISSIONE AGLI ESAMI NON DEBITAMENTE DOCUMENTATE O INVIATE DOPO LA DATA ULTIMA DI PRESENTAZIONE , VERRANNO RESPINTE.

     

    11. REQUISITI PER GLI ESAMI

    I candidati, per essere ammessi all'esame, dovranno possedere i seguenti requisiti:

    A. CAPOBARCA PER IL TRAFFICO LOCALE:

    1. essere iscritto nella terza categoria della Gente di Mare;

    2. non aver riportato condanne per i reati indicati nell'art.238 del R.C.N.;

    3. aver compiuto 18 anni di età;

    4. aver conseguito la Licenza elementare ed aver assolto l'obbligo scolastico (vds. nota 1)

    5. aver effettuato 18 mesi di navigazione in servizio di coperta.

     

    B. CAPOBARCA PER LA PESCA COSTIERA:

    1. essere iscritto nella terza categoria della Gente di Mare;

    2. non aver riportato condanne per i reati indicati nell'art.238 del R.C.N.;

    3. aver compiuto 18 anni di età;

    4. aver conseguito la Licenza elementare ed aver assolto l'obbligo scolastico (vds. nota 1)

    5. aver effettuato 18 mesi di navigazione in servizio di coperta di cui almeno 12 su navi adibite alla pesca.

     

    C. MOTORISTA ABILITATO:

    1. essere iscritto nella terza categoria della Gente di Mare;

    2. non aver riportato condanne per i reati indicati nell'art.238 del R.C.N.;

    3. aver compiuto 19 anni di età;

    4. aver conseguito la Licenza elementare ed aver assolto l'obbligo scolastico (vds. nota 1)

    5. aver frequentato con esito favorevole un corso di specializzazione presso Istituti scolastici o altri enti autorizzati con Decreto del Ministro per la Marina Mercantile (vds. nota 2)

    6. aver effettuato 12 mesi di navigazione al servizio di motori a combustione interna o a scoppio (vds. nota 2)

     

    D. MARINAIO MOTORISTA

    1. essere iscritto nella terza categoria della Gente di Mare;

    2. non aver riportato condanne per i reati indicati nell'art.238 del R.C.N.;

    3. aver compiuto 19 anni di età;

    4. aver conseguito la Licenza elementare ed aver assolto l'obbligo scolastico (vds. nota 1)

    5. aver effettuato 6 mesi di navigazione in servizio di macchina.

     

    E. MAESTRO D'ASCIA

    1. aver compiuto 21 anni di età;

    2. essere iscritto nel registro del personale tecnico delle costruzioni navali in qualità di Allievo Maestro d'Ascia";

    3. non aver riportato condanne per i reati indicati nell'art.238 del R.C.N.;

    4. aver lavorato per almeno 36 mesi come Allievo Maestro d'ascia, in un cantiere o in uno stabilimento di costruzioni navali (tale tirocinio si comprova con la dichiarazione fatta innanzi l'autorità marittima da coloro sotto la direzione dei quali fu compiuto)

    Per ognuno dei soprammenzionati titoli si rammenta che, ai sensi dell'Art. 238 n. 4 del R.C.N. il candidato non deve essere stato condannato per un delitto punibile con la pena non inferiore al minimo di tre anni di reclusione, oppure per contrabbando, furto, truffa, appropriazione indebita, ricettazione, o per un delitto contro la fede pubblica, salvo che non sia intervenuta la riabilitazione.

     
    12. TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

    I dati personali forniti dai candidati, saranno raccolti presso la sezione Gente di Mare di questa Capitaneria di Porto per le finalità di gestione degli esami, nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 196/2003.

     
    13. Si potrà prendere visione e scaricare il presente Bando di esami, con allegata fac-simile della domanda di ammissione, nella sezione "esami" del sito internet: www.guardiacostiera.gov.it/torredelgreco

     

    14. NOTE:

    1) I titoli di studio richiesti per l'ammissione agli esami sono:

    a) Licenza media:

    b) Certificato dell'assolvimento dell'obbligo scolastico o Licenza media per i nati dopo il 01.01.1954;

    c) Licenza elementare, in sostituzione dell'assolvimento dell'obbligo scolastico, per i nati dal 01.01.1952 al 31.12.1953.

    I candidati, nati entro l'anno 1951, che intendono conseguire i titoli di cui al D.P.R. 18.02.1963 devono esibire:

    d) attestazione di aver compiuto gli studi del corso inferiore elementare per i titoli di Capo barca per il traffico locale, Capo barca per la pesca costiera e Motorista abilitato.

    e) attestazione di saper leggere e scrivere per il titolo di Marinaio Motorista.

     

    2) Il corso di specializzazione previsto per il titolo di MOTORISTA ABILITATO può essere sostituito con un periodo di tre anni di navigazione svolto esclusivamente con la qualifica di macchina, ovvero tre anni di navigazione con la qualifica di macchina e di coperta, come nei casi previsti dagli artt. 260 e 261 del R.C.N. (imbarco contemporaneamente con le mansioni di Conduttore e motorista).

     

    3) Potranno essere ammessi a sostenere gli esami con riserva i marittimi che:

    a. per il titolo di motorista abilitato non abbiano frequentato il corso di specializzazione;

    b. non abbiano raggiunto il limite di età previsto relativamente a ciascun titolo;

    c. non abbiano completato la navigazione prescritta a condizione che:
  • per il titolo di Capo Barca per la Pesca Costiera e per il Traffico Locale per il quale sono richiesti 18 mesi di navigazione, non manchi più di 1 mese;
  • per il titolo di Motorista Abilitato per il quale sono chiesti 12 mesi di navigazione, non manchi più di 1 mese, oppure per i 36 mesi in servizio di macchina previsti come alternativa non manchino più di tre mesi. 

Nel caso di ammissione a sostenere gli esami con riserva, il titolo professionale sarà conferito subordinatamente al raggiungimento del possesso di tutti i requisiti previsti.

 

4) Ai fini dell'ammissione agli esami per il conseguimento dei titoli professionali marittimi di cui agli articoli 260, 261, 273 e 274 del Reg. Cod. Nav. e limitatamente al requisito del periodo di navigazione, sarà considerata valida la navigazione effettuata sulle unità adibite al traffico locale e alla pesca costiera (ai sensi della lettera Circolare Serie XI n. 78 del 11.05.1987 dell'allora Ministero della Marina Mercantile) a prescindere dal tonnellaggio delle navi stesse e dalla qualifica rivestita a bordo, a condizione che il candidato provi che nel periodo cui si riferisce la navigazione stessa, le dotazioni tecniche di bordo dell'unità risultino sistemate in modo da consentire di svolgere indifferentemente entrambe le mansioni.

Possono avvalersi della suddetta circolare, limitatamente al titolo di Motorista Abilitato, soltanto coloro che hanno frequentato il corso di specializzazione presso Istituti scolastici o altri Enti autorizzati con decreto del Ministero dei Trasporti e della Navigazione

 

Torre del Greco lì, ______________

                                                                                                                             IL COMANDANTE

                                                                                                                            C.F. (CP) Fabrizio DI MAGGIO

                                                                                                                                                                                                             (Documento informatico firmato digitalmente

                                                                                                                                                                                                                     ai sensi del D.Lgs. 07/3/2005 n. 82)


Comando: Torre del Greco


Tipo esame: Altro

17/04/2018 Titoli professionali marittimi

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Capitaneria di Porto – Guardia Costiera

TORRE DEL GRECO

AVVISO DI ESAMI

PER IL CONSEGUIMENTO DEI TITOLI PROFESSIONALI MARITTIMI

 

Il Capitano di Fregata (CP) sottoscritto, Capo del Compartimento Marittimo e Comandante del Porto di Torre del Greco, ai sensi e per gli effetti degli artt. 284 e 285 del Regolamento per l'esecuzione al Codice della Navigazione

A V V I S A

la marineria interessata che è indetta per i giorni 17/19 APRILE 2018, presso questa Capitaneria di Porto, la sessione ordinaria di esami per il conseguimento dei seguenti titoli/abilitazioni professionali marittimi:

 

1.TITOLI PROFESSIONALI MARITTIMI          

a) CAPO BARCA PER IL TRAFFICO LOCALE           (Art. 260 Reg. Cod. Nav.)

b) CAPO BARCA PER PESCA COSTIERA                 (Art. 261 Reg. Cod. Nav.)

c) MOTORISTA ABILITATO                                          (Art. 273 Reg. Cod. Nav.)

d) MARINAIO MOTORISTA                                          (Art. 274 Reg. Cod. Nav.)

 

2.ABILITAZIONI PROFESSIONALI MARITTIME

a) MAESTRO D'ASCIA                                                  (Art. 280 Reg. Cod. Nav.)

 

CALENDARIO DEGLI ESAMI SESSIONE APRILE 2018

 

  1. CAPO BARCA PER IL TRAFFICO LOCALE                                                 17 APRILE 2018
  2. CAPO BARCA PER LA PESCA COSTIERA                                                 17 APRILE 2018
  3. MOTORISTA ABILITATO                                                                               19 APRILE 2018
  4. MARINAIO MOTORISTA                                                                               19 APRILE 2018
  5. MAESTRO D'ASCIA                                                                                       19 APRILE 2018

     

     

    3. Ai sensi dell'art.298-bis del Regolamento per l'Esecuzione del Codice della Navigazione, i nati entro l'anno 1951, qualora non in possesso del requisito dell'assolvimento dell'obbligo scolastico, potranno conseguire i Titoli sopra elencati secondo le norme e le abilitazioni di cui al D.P.R. 18.02.1963 n°678.  

     

    4. Gli esami verranno effettuati secondo i programmi indicati negli allegati ai Decreti Ministeriali sotto richiamati:

    a) D.M. 01.02.1953 "approvazione dei programmi di esami per il conseguimento dei titoli professionali marittimi";

    b) D.M. 30.07.1971 "Conseguimento di titoli professionali marittimi" ;

    c) D.M. 31.07.1971 Conseguimento di titoli professionali marittimi" ;

     

     

    5.PRESENTAZIONE DELLE ISTANZE

    L'istanza di ammissione agli esami, redatta su carta legale da € 16,00 (sedici/00) e corredata dai documenti di cui al successivo punto "6" dovrà essere prodotta a questa Capitaneria di Porto direttamente o tramite altra Autorità Marittima e pervenire a questa Capitaneria di Porto – Ufficio Gente di Mare, improrogabilmente ENTRO IL TERMINE DEL 19/03/2018.

     

    Le domande di ammissione si considerano prodotte in tempo utile anche se spedite, a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, ovvero tramite posta elettronica certificata, entro il termine indicato, al seguente indirizzo: cp-torredelgreco@pec.mit.gov.it

    A tal fine farà fede il timbro e la data dell'Ufficio postale accettante ovvero la ricevuta di accettazione del sistema informatico.

    Nella domanda, compilata secondo il fac-simile in allegato, il candidato dovrà indicare l'abilitazione o il titolo che intende conseguire e dovrà autocertificare, con le modalità di cui al D.P.R. 445/2000:

    - cognome e nome,luogo e data di nascita;

    - numero di matricola e ufficio d'iscrizione;

    - esatto recapito (domicilio), recapito telefonico ed eventuale indirizzo di posta elettronica al quale potranno essere trasmesse comunicazioni d'ufficio;

    - i periodi di navigazione effettuati e relativa qualifica;

    - il titolo di studio posseduto

    - il possesso di tutti gli altri requisiti prescritti per il conseguimento dell'abilitazione o per il titolo per il quale si richiede l'ammissione agli esami;

    - eventuale richiesta di ammissione con riserva specificandone la tipologia.(vds nota III)

     

    6. Le domande di ammissione agli esami, compilate secondo il disposto del precedente punto 6)  e secondo il modello allegato al presente bando, dovranno essere corredate dalla seguente documentazione:

     

    a) certificato attestante la frequenza del prescritto corso di specializzazione integrativo o teorico pratico relativo al titolo professionale/abilitazioni che si intende conseguire;

    b) certificato attestante il lavoro per il periodo previsto in uno stabilimento meccanico debitamente riconosciuto dal Ministero dei Trasporti per quei titoli professionali che lo richiedano;

     c) bolletta di pagamento della tassa ammissione esami (le bollette sono rilasciate dagli uffici doganali dietro presentazione di apposito" Ordine di Introito" rilasciato dall'Autorità Marittima che dovrà apporre il proprio visto)
  • € 0,65 per esame di Capo Barca per il Traffico Locale/Pesca Costiera e Marinaio Motorista;
  • € 0,97 per Motorista Abilitato;
  • € 1,29 per Maestro d'Ascia.

    d) la fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità qualora l'interessato autocertifichi il possesso dei requisiti per l'ammissione agli esami senza sottoscrivere le relative dichiarazioni dinanzi ad un funzionario di questa Amministrazione.

     

    7. I candidati agli esami integrativi di cui al punto "3" dovranno presentare, a corredo della domanda di cui al punto "6" soltanto la bolletta di pagamento della tassa d'esame di cui alla lettera c) del precedente punto.

     

    8. L'elenco nominativo dei candidati ammessi che avrà valore di convocazione - unitamente alla data degli esami - sarà esposto all'albo e sul sito istituzionale di questa Capitaneria di Porto e gli interessati dovranno presentarsi muniti di libretto di navigazione o foglio di ricognizione. Coloro che non si presenteranno saranno considerati rinunciatari.

     

    9. Maggiori informazioni circa i requisiti necessari per poter partecipare agli esami, potranno essere richieste presso qualsiasi Capitaneria di Porto.

     

     
    10. LE DOMANDE DI AMMISSIONE AGLI ESAMI NON DEBITAMENTE DOCUMENTATE O INVIATE DOPO LA DATA ULTIMA DI PRESENTAZIONE , VERRANNO RESPINTE.

     

    11. REQUISITI PER GLI ESAMI

    I candidati, per essere ammessi all'esame, dovranno possedere i seguenti requisiti:

    A. CAPOBARCA PER IL TRAFFICO LOCALE:

    1. essere iscritto nella terza categoria della Gente di Mare;

    2. non aver riportato condanne per i reati indicati nell'art.238 del R.C.N.;

    3. aver compiuto 18 anni di età;

    4. aver conseguito la Licenza elementare ed aver assolto l'obbligo scolastico (vds. nota 1)

    5. aver effettuato 18 mesi di navigazione in servizio di coperta.

     

    B. CAPOBARCA PER LA PESCA COSTIERA:

    1. essere iscritto nella terza categoria della Gente di Mare;

    2. non aver riportato condanne per i reati indicati nell'art.238 del R.C.N.;

    3. aver compiuto 18 anni di età;

    4. aver conseguito la Licenza elementare ed aver assolto l'obbligo scolastico (vds. nota 1)

    5. aver effettuato 18 mesi di navigazione in servizio di coperta di cui almeno 12 su navi adibite alla pesca.

     

    C. MOTORISTA ABILITATO:

    1. essere iscritto nella terza categoria della Gente di Mare;

    2. non aver riportato condanne per i reati indicati nell'art.238 del R.C.N.;

    3. aver compiuto 19 anni di età;

    4. aver conseguito la Licenza elementare ed aver assolto l'obbligo scolastico (vds. nota 1)

    5. aver frequentato con esito favorevole un corso di specializzazione presso Istituti scolastici o altri enti autorizzati con Decreto del Ministro per la Marina Mercantile (vds. nota 2)

    6. aver effettuato 12 mesi di navigazione al servizio di motori a combustione interna o a scoppio (vds. nota 2)

     

    D. MARINAIO MOTORISTA

    1. essere iscritto nella terza categoria della Gente di Mare;

    2. non aver riportato condanne per i reati indicati nell'art.238 del R.C.N.;

    3. aver compiuto 19 anni di età;

    4. aver conseguito la Licenza elementare ed aver assolto l'obbligo scolastico (vds. nota 1)

    5. aver effettuato 6 mesi di navigazione in servizio di macchina.

     

    E. MAESTRO D'ASCIA

    1. aver compiuto 21 anni di età;

    2. essere iscritto nel registro del personale tecnico delle costruzioni navali in qualità di Allievo Maestro d'Ascia";

    3. non aver riportato condanne per i reati indicati nell'art.238 del R.C.N.;

    4. aver lavorato per almeno 36 mesi come Allievo Maestro d'ascia, in un cantiere o in uno stabilimento di costruzioni navali (tale tirocinio si comprova con la dichiarazione fatta innanzi l'autorità marittima da coloro sotto la direzione dei quali fu compiuto)

    Per ognuno dei soprammenzionati titoli si rammenta che, ai sensi dell'Art. 238 n. 4 del R.C.N. il candidato non deve essere stato condannato per un delitto punibile con la pena non inferiore al minimo di tre anni di reclusione, oppure per contrabbando, furto, truffa, appropriazione indebita, ricettazione, o per un delitto contro la fede pubblica, salvo che non sia intervenuta la riabilitazione.

     
    12. TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

    I dati personali forniti dai candidati, saranno raccolti presso la sezione Gente di Mare di questa Capitaneria di Porto per le finalità di gestione degli esami, nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 196/2003.

     
    13. Si potrà prendere visione e scaricare il presente Bando di esami, con allegata fac-simile della domanda di ammissione, nella sezione "esami" del sito internet: www.guardiacostiera.gov.it/torredelgreco

     

    14. NOTE:

    1) I titoli di studio richiesti per l'ammissione agli esami sono:

    a) Licenza media:

    b) Certificato dell'assolvimento dell'obbligo scolastico o Licenza media per i nati dopo il 01.01.1954;

    c) Licenza elementare, in sostituzione dell'assolvimento dell'obbligo scolastico, per i nati dal 01.01.1952 al 31.12.1953.

    I candidati, nati entro l'anno 1951, che intendono conseguire i titoli di cui al D.P.R. 18.02.1963 devono esibire:

    d) attestazione di aver compiuto gli studi del corso inferiore elementare per i titoli di Capo barca per il traffico locale, Capo barca per la pesca costiera e Motorista abilitato.

    e) attestazione di saper leggere e scrivere per il titolo di Marinaio Motorista.

     

    2) Il corso di specializzazione previsto per il titolo di MOTORISTA ABILITATO può essere sostituito con un periodo di tre anni di navigazione svolto esclusivamente con la qualifica di macchina, ovvero tre anni di navigazione con la qualifica di macchina e di coperta, come nei casi previsti dagli artt. 260 e 261 del R.C.N. (imbarco contemporaneamente con le mansioni di Conduttore e motorista).

     

    3) Potranno essere ammessi a sostenere gli esami con riserva i marittimi che:

    a. per il titolo di motorista abilitato non abbiano frequentato il corso di specializzazione;

    b. non abbiano raggiunto il limite di età previsto relativamente a ciascun titolo;

    c. non abbiano completato la navigazione prescritta a condizione che:
  • per il titolo di Capo Barca per la Pesca Costiera e per il Traffico Locale per il quale sono richiesti 18 mesi di navigazione, non manchi più di 1 mese;
  • per il titolo di Motorista Abilitato per il quale sono chiesti 12 mesi di navigazione, non manchi più di 1 mese, oppure per i 36 mesi in servizio di macchina previsti come alternativa non manchino più di tre mesi. 

Nel caso di ammissione a sostenere gli esami con riserva, il titolo professionale sarà conferito subordinatamente al raggiungimento del possesso di tutti i requisiti previsti.

 

4) Ai fini dell'ammissione agli esami per il conseguimento dei titoli professionali marittimi di cui agli articoli 260, 261, 273 e 274 del Reg. Cod. Nav. e limitatamente al requisito del periodo di navigazione, sarà considerata valida la navigazione effettuata sulle unità adibite al traffico locale e alla pesca costiera (ai sensi della lettera Circolare Serie XI n. 78 del 11.05.1987 dell'allora Ministero della Marina Mercantile) a prescindere dal tonnellaggio delle navi stesse e dalla qualifica rivestita a bordo, a condizione che il candidato provi che nel periodo cui si riferisce la navigazione stessa, le dotazioni tecniche di bordo dell'unità risultino sistemate in modo da consentire di svolgere indifferentemente entrambe le mansioni.

Possono avvalersi della suddetta circolare, limitatamente al titolo di Motorista Abilitato, soltanto coloro che hanno frequentato il corso di specializzazione presso Istituti scolastici o altri Enti autorizzati con decreto del Ministero dei Trasporti e della Navigazione

 

Torre del Greco lì, ______________

                                                                                                                             IL COMANDANTE

                                                                                                                            C.F. (CP) Fabrizio DI MAGGIO

                                                                                                                                                                                                             (Documento informatico firmato digitalmente

                                                                                                                                                                                                                     ai sensi del D.Lgs. 07/3/2005 n. 82)


Allegati