CONVERSANO Esmeralda

ROTOLO Fabio

FANELLI Gianmarco

CIFARELLI Roberto

RUGGIERI Leonardo

MONOPOLI Simona

FERRARA Leonardo

DE LEONARDIS Vincenzo

FIORINI Giuseppe

CARNEADE Dario

TANZARIELLO Ivan Antonio

PALMA Davide (aggiunto)


Comando: Brindisi


Tipo esame: Motore entro le 12 miglia

31/05/2022 Patenti nautiche cat. A

CONVERSANO Esmeralda

ROTOLO Fabio

FANELLI Gianmarco

CIFARELLI Roberto

RUGGIERI Leonardo

MONOPOLI Simona

FERRARA Leonardo

DE LEONARDIS Vincenzo

FIORINI Giuseppe

CARNEADE Dario

TANZARIELLO Ivan Antonio

PALMA Davide (aggiunto)


Allegati

La presente sessione d'esame è unica per la prova teorica e per la prova partica per effetto della circolare n° 4535 del MIMS in data 14.02.22 che in relazione alle disposizioni di cui all'art. 3 comma 1) del DM 10.08.2021 dà la facoltà a questa Capitaneria di Porto di adottare autonomamente misure alternative che assicurino lo svolgimento delle prove d'esame anche senza ricorrere a commissione d'esame diverse. Il candidato dovrà presentarsi munito di documento di riconoscimento valido nonché di green-pass, mascherina, e l'occorrente necessario all'effettuazione dell'esame (penna, matita, gomma, squadrette, compasso nautico e carta nautica n°920). Ai convocati è altresì richiesta la dichiarazione di cui all'art. 3 comma 5) lett. A) del DM 10.08.2021 in merito all'unità nautica con la quale intendono sostenere la prova pratica d'esame che dovrà, nello specifico, possedere una polizza assicurativa per responsabilità civile e che deve includere la copertura assicurativa dei danni a persone o cose derivanti dallo svolgimento di attività d'esame. Dovrà inoltre essere condotta da soggetto designato dal candidato in possesso da minimo tre anni di patente nautica almeno corrispondente a quella richiesta dal candidato ovvero l'istruttore della scuola nautica, a valere per i propri candidati, che assume il comando dell'unità. Detta unità dovrà essere pronta al termine della prova teorica. Prima dell'inizio della prova sarà rilevata la temperatura corporea e, in caso di valori superiori a 37,5°, verrà impedito l'accesso agli Uffici della Ca. pitaneria di Porto

 

AVVISO URGENTE  MODALITA' DI SVOLGIMENTO DELLE PROVE TEORICHE DEGLI ESAMI PER IL CONSEGUIMENTO DELLA PATENTE NAUTICA IN PROGRAMMA NEL MESE DI MAGGIO

SI RENDE NOTO CHE, A SEGUITO DELLA PUBBLICAZIONE SUL SITO ISTITUZIONALE DEL MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DELLA MOBILITA' SOSTENIBILI WWW.MIT.GOV.IT , SEZIONE "NEWS" E SEZIONE "AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE" DEL DECRETO DIRETTORIALE N. 106 IN DATA 13.05.2022 – CON IL QUALE E' STATO SOSTITUITO L'ALLEGATO "A" DEL DECRETO DIRETTORIALE N. 10 DEL 24 GENNAIO 2022 ED E' STATO TRASPOSTO IL TERMINE DI ENTRATA IN VIGORE DEL PRECITATO DECRETO DIRETTORIALE N. 10 DEL 24.10.2022 AL 1° GIUGNO 2022 –, IL MEDESIMO MINISTERO, CON LETTERA CIRCOLARE N. 15304 IN DATA 13.05.2022, HA COMUNICATO CHE: - AL 1° GIUGNO 2022, IL SOFTWARE DI GESTIONE DELL'ESAME TEORICO POTRA' GENERARE LE SOLE SCHEDE DI ESAME RELATIVE ALLE PROVE TEORICHE DEI QUIZ BASE E DEI QUIZ VELA. PER LE PROVE TEORICHE RELATIVE AI QUIZ SU ELEMENTI DI CARTEGGIO E ALLA PROVA DI CARTEGGIO LA GENERAZIONE DELLE SCHEDE D'ESAME DOVRA ESSERE ESEGUITA MANUALMENTE UTILIZZANDO IL NUOVO DATABASE E RISPETTANDO I CRITERI PREVISTI DAL DECRETO MINISTERIALE 10 AGOSTO 2021. - A PARTIRE DAL 5 LUGLIO 2022, IL SOFTWARE DI GESTIONE DELL'ESAME TEORICO GESTIRA' LA GENERAZIONE DELLE SCHEDE D'ESAME DI TUTTE LE TIPOLOGIE DI PROVE TEORICHE. - FINO AL 1° GIUGNO 2022, GLI UFFICI COMPETENTI AL RILASCIO DELLE PATENTI NAUTICHE, LADDOVE LO RITENGANO NECESSARIO PER ESIGENZE ORGANIZZATIVE, POTRANNO SCEGLIERE DI SOSPENDERE LE ATTIVITA' DI ESAME NEL PERIODO TRANSITORIO DI ENTRATA IN VIGORE DEL NUOVO DATABASE, EVENTUALMENTE PROGRAMMANDO SESSIONI STRAORDINARIE DI RECUPERO, OPPURE, NEL MEDESIMO PERIODO, POTRANNO SVOLGERE GLI ESAMI SECONDO LA DISCIPLINA PREVIGENTE AVENDO CURA DI INFORMARE PREVENTIVAMENTE L'UTENZA DI TALE MODALITA' DI SVOLGIMENTO DEGLI ESAMI. CIO' POSTO, SI COMUNICA CHE QUESTA CAPITANERIA DI PORTO, FINO ALLA DATA DEL 1° GIUGNO 2022 (ESCLUSO), ASSICURERA' LO SVOLGIMENTO DEGLI ESAMI IN PROGRAMMA SECONDO LA DISCIPLINA PREVIGGENTE.