Rapallo: spiagge pubbliche fruibili, revocata l’ordinanza del 30 ottobre


Dall’ufficio stampa del Comune di Rapallo riceviamo e pubblichiamo

Tutte le spiagge pubbliche di Rapallo tornano ad essere fruibili. Questa mattina, il sindaco Carlo Bagnasco ha firmato la revoca complessiva dell’ordinanza n. 44 del 30 ottobre 2018, ad oggetto “Interdizione accesso specchio acqueo e litorale di Rapallo” a seguito dei danni provocati dalla mareggiata.
La revoca arriva a seguito della relazione finale dell’operazione “Rapallo torna a sorridere”, finalizzata alla pulizia del fondale marino e al recupero dei detriti nello specchio acqueo antistante il litorale cittadino. La manifestazione era organizzate da Fias Parma e dal gruppo
Ci.Ca. Sub di Bogliasco in collaborazione con Legambiente e Guardia Costiera e con il patrocinio del Comune di Rapallo. Le operazioni, che si sono concluse lo scorso 6 luglio,
hanno riguardato 800 metri di litorale. Dalla relazione si evince che la quantità di detriti derivante dalla mareggiata del 29 e 30 ottobre fosse esigua: non sono stati infatti rilevati pezzi consistenti di derivazione nautica o similari.
A questo si aggiunge la relazione dell’ufficio tecnico relativa al ripristino delle spiagge libere: gli interventi sono stati effettuati, pertanto le spiagge pubbliche risultano fruibili.
«Abbiamo fatto il possibile per riportare la situazione alla normalità grazie al lavoro sinergico incredibile svolto da molteplici soggetti, dagli enti pubblici alle forze dell’ordine passando per ad associazioni e volontari – sottolinea il sindaco Carlo Bagnasco – Far sì che tutte le spiagge pubbliche tornassero fruibili era un tassello fondamentale. Anche la spiaggia libera
“dei Cavallini” sarà aperta a breve. Il prossimo passo è veder riattivato a breve il servizio battelli turistici dopo le operazioni di livellamento del fondale per l’attracco all’imbarcadero»


Fonte: http://www.levantenews.it/index.php/2019/07/17/rapallo-spiagge-pubbliche-fruibili-revocata-lordinanza-del-30-ottobre/

17/07/2019 Santa Margherita Ligure

Rapallo: spiagge pubbliche fruibili, revocata l’ordinanza del 30 ottobre


Dall’ufficio stampa del Comune di Rapallo riceviamo e pubblichiamo

Tutte le spiagge pubbliche di Rapallo tornano ad essere fruibili. Questa mattina, il sindaco Carlo Bagnasco ha firmato la revoca complessiva dell’ordinanza n. 44 del 30 ottobre 2018, ad oggetto “Interdizione accesso specchio acqueo e litorale di Rapallo” a seguito dei danni provocati dalla mareggiata.
La revoca arriva a seguito della relazione finale dell’operazione “Rapallo torna a sorridere”, finalizzata alla pulizia del fondale marino e al recupero dei detriti nello specchio acqueo antistante il litorale cittadino. La manifestazione era organizzate da Fias Parma e dal gruppo
Ci.Ca. Sub di Bogliasco in collaborazione con Legambiente e Guardia Costiera e con il patrocinio del Comune di Rapallo. Le operazioni, che si sono concluse lo scorso 6 luglio,
hanno riguardato 800 metri di litorale. Dalla relazione si evince che la quantità di detriti derivante dalla mareggiata del 29 e 30 ottobre fosse esigua: non sono stati infatti rilevati pezzi consistenti di derivazione nautica o similari.
A questo si aggiunge la relazione dell’ufficio tecnico relativa al ripristino delle spiagge libere: gli interventi sono stati effettuati, pertanto le spiagge pubbliche risultano fruibili.
«Abbiamo fatto il possibile per riportare la situazione alla normalità grazie al lavoro sinergico incredibile svolto da molteplici soggetti, dagli enti pubblici alle forze dell’ordine passando per ad associazioni e volontari – sottolinea il sindaco Carlo Bagnasco – Far sì che tutte le spiagge pubbliche tornassero fruibili era un tassello fondamentale. Anche la spiaggia libera
“dei Cavallini” sarà aperta a breve. Il prossimo passo è veder riattivato a breve il servizio battelli turistici dopo le operazioni di livellamento del fondale per l’attracco all’imbarcadero»


Fonte: http://www.levantenews.it/index.php/2019/07/17/rapallo-spiagge-pubbliche-fruibili-revocata-lordinanza-del-30-ottobre/

Santa Margherita Ligure

Immagine segnaposto

Catamarano in difficoltà, la Guardia Costiera salva 5 persone

Immagine segnaposto

Giovane capriolo in acqua, ripescato e subito liberato

Immagine segnaposto

Santa Margherita, la Guardia Costiera per la Giornata del Mare