Di seguito i modelli utili al fine di presentare istanza di rilascio patente nautica presso questi Uffici.

Modello istanza patenti nautiche in formato PDF COMPILABILE - DOWNLOAD Istanza_Patente_Nautica_Circomare_Sant_Agata_Militello_compilabile.pdf

Dichiarazione di disponibilità a sostenere l’esame in formato PDF COMPILABILE - DOWNLOADDichiarazione_disponibilità compilabile.pdf

Per le modalità di svolgimento dell'esame consultare i files di seguito allegati

Regole generali esami patenti nautiche Circomare Sant’Agata Militello - DOWNLOADModalità ordinaria esami patente nautiche.pdf 

 DOWNLOAD banca dati quiz conseguimento patente nautica:

AVVISO EMERGENZA COVID-19

In ragione dell'emergenza epidemiologica in atto, il numero massimo di candidati viene ridotto a 5 (cinque) per ciascuna sessione; gli stessi dovranno obbligatoriamente indossare permanentemente la mascherina come previsto dalle norme che definiscono le "Misure urgenti connesse con la proroga della dichiarazione dello stato di emergenza epidemiologica da COVID-19".

Al fine di evitare ogni possibilità di assembramento il candidato dovrà presentarsi all'ingresso 15 minuti prima dell'orario di convocazione previsto e dovrà lasciare l'edificio subito dopo l'espletamento della prova. 

All'atto della presentazione il candidato e l'eventuale accompagnatore (per l'esame pratico), dovranno produrre un'autodichiarazione - stampare e compilare il documento allegato DOWNLOAD  Autodichiarazione COVID OK.docx -  attestante:

  1. l'assenza di sintomatologia respiratoria o di temperatura corporea superiore a 37.5°C nel giorno di espletamento dell'esame e nei tre giorni precedenti;
  2. di non essere stato in quarantena o isolamento domiciliare negli ultimi 14 giorni;
  3. di non essere stato a contatto con persone positive, per quanto di loro conoscenza, negli ultimi 14 giorni.  

Nel caso in cui per il candidato sussista una delle condizioni sopra riportate, lo stesso non dovrà presentarsi per l'effettuazione dell'esame, provvedendo a comunicarlo, al fine di consentire alla commissione la programmazione di una sessione di recupero nelle forme previste dalle norme generali vigenti.