La Capitaneria di Porto di Roma ha sequestrato 200 mt.  di rete da pesca presso la foce del fiume Tevere nella località Fiumara Grande.
Nel mirino i pescatori abusivi che gettando centinaia di metri di rete in mare provocano danni enormi alla fauna ittica.​

18/09/2018 Roma Fiumicino Eventi

La Capitaneria di Porto di Roma ha sequestrato 200 mt.  di rete da pesca presso la foce del fiume Tevere nella località Fiumara Grande.
Nel mirino i pescatori abusivi che gettando centinaia di metri di rete in mare provocano danni enormi alla fauna ittica.​

Eventi

Immagine segnaposto

Controllo sul rispetto delle norme in materia ambientale

Immagine segnaposto

Controllo sul rispetto delle norme in materia ambientale presso attività cantieristica nel Comune di Fiumicino

Immagine segnaposto

11 aprile Giornata del mare e della cultura marinara

Immagine segnaposto

La scuola naviga verso il futuro

Roma Fiumicino

Immagine segnaposto

Visita di commiato alla Capitaneria di Porto di Roma del Direttore Marittimo del Lazio

Immagine segnaposto

Duro colpo inferto alla pesca di frodo: sequestrate reti, barca, pescato ed elevate sanzioni per diverse migliaia di euro

Immagine segnaposto

NUOVO COLPO INFERTO ALLA PESCA DI FRODO

Immagine segnaposto

CONCLUSA L’OPERAZIONE MARE SICURO 2018 DELLA GUARDIA COSTIERA DEL LAZIO