Proseguono i controlli interforze  negli stabilimenti balneari e nei chioschi sul litorale romano, volti al contrasto del fenomeno del parcheggiatori abusivi e dei venditori ambulanti, oltre agli accertamenti della regolarità delle licenze negli esercizi commerciali che somministrano bevande ed alimenti, del rispetto delle norme che regolano le attività del demanio marittimo con verifica delle autorizzazioni connesse ai servizi di spiaggia e del codice di navigazione, al regolare rilascio delle ricevute fiscali e verifiche dei registratori di cassa. A coordinare le operazioni gli agenti del commissario Lido, agli ordini del dirigente Antonio Franco. Alle operazioni, che hanno avuto luogo dalle ore 8 alle ore 14 di ieri, mercoledì 12 agosto, hanno partecipato i militari della guardia di finanza, gli agenti del X Gruppo Mare, gli uomini Capitaneria di Porto di Roma Fiumicino il personale dell'Asl/RmD che si sono occupati degli aspetti di igiene (Sian - Sicurezza igiene alimentare) e sicurezza dei luoghi di lavoro (SpreSal - Servizio prevenzione sicurezza ambienti lavoro).

 

13/08/2015 OSTIA

Proseguono i controlli interforze  negli stabilimenti balneari e nei chioschi sul litorale romano, volti al contrasto del fenomeno del parcheggiatori abusivi e dei venditori ambulanti, oltre agli accertamenti della regolarità delle licenze negli esercizi commerciali che somministrano bevande ed alimenti, del rispetto delle norme che regolano le attività del demanio marittimo con verifica delle autorizzazioni connesse ai servizi di spiaggia e del codice di navigazione, al regolare rilascio delle ricevute fiscali e verifiche dei registratori di cassa. A coordinare le operazioni gli agenti del commissario Lido, agli ordini del dirigente Antonio Franco. Alle operazioni, che hanno avuto luogo dalle ore 8 alle ore 14 di ieri, mercoledì 12 agosto, hanno partecipato i militari della guardia di finanza, gli agenti del X Gruppo Mare, gli uomini Capitaneria di Porto di Roma Fiumicino il personale dell'Asl/RmD che si sono occupati degli aspetti di igiene (Sian - Sicurezza igiene alimentare) e sicurezza dei luoghi di lavoro (SpreSal - Servizio prevenzione sicurezza ambienti lavoro).

 

OSTIA

Immagine segnaposto

SEQUESTRATI 46 KG DI PRODOTTI ITTICI COMMERCIALIZZATI ILLEGALMENTE

Immagine segnaposto

GIORNATA NAZIONALE DELLA SICUREZZA IN MARE

Immagine segnaposto

SEQUESTRO AREA CANALE DEI PESCATORI

Immagine segnaposto

DELFINO SPIAGGIATO