Avvicendamenti al Comando della Capitaneria di Porto di Roma

Dopo quasi quattro anni, il Capitano di Vascello (CP) Lorenzo SAVARESE lascia l'incarico di Comandante della Capitaneria di Porto e Compartimento Marittimo di Roma. Si è svolto oggi, presso il piazzale della Capitaneria di Porto, la cerimonia di cambio di comando, alla presenza del Contrammiraglio (CP) Giuseppe TARZIA Direttore Marittimo del Lazio, delle Autorità Civili e Militari locali e di tutto il personale dipendente. Il Capitano di Vascello SAVARESE, nel suo discorso di saluto nel rendere omaggio alle autorità politiche, religiose e militari presenti, ha ricordato il periodo intenso e delicato ricco di eventi ed attività in cui ha potuto toccare con mano la competenza, professionalità, dedizione di tutto il personale della capitaneria di Porto e degli uffici dipendenti, che lui stesso ha guidato verso obiettivi nuovi ed ambiziosi, conseguendo risultati qualificati, significativi e lusinghieri a garanzia di quei diritti fondamentali legati alla fruizione e tutela del territorio, demanio marittimo e ambiente marino in generale. Un sincero e profondo ringraziamento è stato tributato alla Città di Fiumicino, agli operatori portuali e del ceto peschereccio, ed in particolare al primo cittadino Senatore Esterino Montino che ha sempre manifestato attenzione e apprezzamento per l'imprescendibile ruolo dell'Autorità Marittima, dai compiti ed attività capillari svolti,  a tutto campo, dalla stessa. Si insedia da oggi al comando della Capitaneria di Porto di Roma il Capitano di Vascello Fabrizio RATTO VAQUER. Nasce a Roma il 5 Maggio del 1965; dopo la maturità classica si laurea in Giurisprudenza e successivamente frequenta come Ufficiale delle Capitanerie di Porto l'Accademia Navale di Livorno. Dopo aver ricoperto incarichi operativi presso la sede di Castellammare di Stabia, essersi abilitato come Avvocato, frequenta numerosi corsi di specializzazione interforze, diplomatici e giuridici all'estero, specialmente in Francia e presso la U.S. Coast Guard. Dal 1998 al 2000 ricopre l'incarico di Comandante dell'ufficio Circondariale Marittimo di Porto Santo Stefano e successivamente riprende servizio presso lo Stato Maggiore della Marina (prima Reparto Operazioni e poi Reparto Personale) e nel 2004 viene nominato Esperto della Difesa in Gestione, Comando Militare e Strategia per conto della Presidenza della Repubblica Francese. Dopo il Comando presso la Capitaneria di Porto di Viareggio, nel 2010 viene nominato Capo Sezione Ufficiali e poi vice Capo Ufficio Reclutamento, Stato e Avanzamento dello Stato Maggiore della Difesa è Tesoriere Onorario e Membro del Consiglio direttivo della Società Internazionale per il Diritto Militare (ISMLLW). E' sposato con la Dott.ssa Isabella Mazziotti di Celso ed ha 5 figli.

18/09/2015 FIUMICINO Eventi

Avvicendamenti al Comando della Capitaneria di Porto di Roma

Dopo quasi quattro anni, il Capitano di Vascello (CP) Lorenzo SAVARESE lascia l'incarico di Comandante della Capitaneria di Porto e Compartimento Marittimo di Roma. Si è svolto oggi, presso il piazzale della Capitaneria di Porto, la cerimonia di cambio di comando, alla presenza del Contrammiraglio (CP) Giuseppe TARZIA Direttore Marittimo del Lazio, delle Autorità Civili e Militari locali e di tutto il personale dipendente. Il Capitano di Vascello SAVARESE, nel suo discorso di saluto nel rendere omaggio alle autorità politiche, religiose e militari presenti, ha ricordato il periodo intenso e delicato ricco di eventi ed attività in cui ha potuto toccare con mano la competenza, professionalità, dedizione di tutto il personale della capitaneria di Porto e degli uffici dipendenti, che lui stesso ha guidato verso obiettivi nuovi ed ambiziosi, conseguendo risultati qualificati, significativi e lusinghieri a garanzia di quei diritti fondamentali legati alla fruizione e tutela del territorio, demanio marittimo e ambiente marino in generale. Un sincero e profondo ringraziamento è stato tributato alla Città di Fiumicino, agli operatori portuali e del ceto peschereccio, ed in particolare al primo cittadino Senatore Esterino Montino che ha sempre manifestato attenzione e apprezzamento per l'imprescendibile ruolo dell'Autorità Marittima, dai compiti ed attività capillari svolti,  a tutto campo, dalla stessa. Si insedia da oggi al comando della Capitaneria di Porto di Roma il Capitano di Vascello Fabrizio RATTO VAQUER. Nasce a Roma il 5 Maggio del 1965; dopo la maturità classica si laurea in Giurisprudenza e successivamente frequenta come Ufficiale delle Capitanerie di Porto l'Accademia Navale di Livorno. Dopo aver ricoperto incarichi operativi presso la sede di Castellammare di Stabia, essersi abilitato come Avvocato, frequenta numerosi corsi di specializzazione interforze, diplomatici e giuridici all'estero, specialmente in Francia e presso la U.S. Coast Guard. Dal 1998 al 2000 ricopre l'incarico di Comandante dell'ufficio Circondariale Marittimo di Porto Santo Stefano e successivamente riprende servizio presso lo Stato Maggiore della Marina (prima Reparto Operazioni e poi Reparto Personale) e nel 2004 viene nominato Esperto della Difesa in Gestione, Comando Militare e Strategia per conto della Presidenza della Repubblica Francese. Dopo il Comando presso la Capitaneria di Porto di Viareggio, nel 2010 viene nominato Capo Sezione Ufficiali e poi vice Capo Ufficio Reclutamento, Stato e Avanzamento dello Stato Maggiore della Difesa è Tesoriere Onorario e Membro del Consiglio direttivo della Società Internazionale per il Diritto Militare (ISMLLW). E' sposato con la Dott.ssa Isabella Mazziotti di Celso ed ha 5 figli.

Eventi

Immagine segnaposto

Controllo sul rispetto delle norme in materia ambientale

Immagine segnaposto

Controllo sul rispetto delle norme in materia ambientale presso attività cantieristica nel Comune di Fiumicino

Immagine segnaposto

11 aprile Giornata del mare e della cultura marinara

Immagine segnaposto

La scuola naviga verso il futuro

FIUMICINO

Immagine segnaposto

Controlli in materia ambientale

Immagine segnaposto

Controlli in mare presso le piattaforme petrolifere della rada di Fiumicino

Immagine segnaposto

Soccorsa una imbarcazione da diporto in procinto di affondare

Immagine segnaposto

Controlli per emergenza sanitaria Covid-19