​Zoomarine Italia, che collabora con le autorità competenti nel soccorrere delfini e tartarughe spiaggiate o in difficoltà, mercoledì 1 luglio ha inaugurato il 1° Centro di Recupero Tartarughe Marine del Lazio.  Zoomarine, grazie alla sua provata competenza nella gestione degli animali marini, ha progettato e realizzato un Centro di Primo Soccorso (CPS). Un vero e proprio “pronto soccorso” per questi animali; il 1° e unico Centro di Recupero Tartarughe della Regione Lazio. TartaLazio è una rete formata da tutti gli Enti competenti in materia di tutela dell’ambiente marino-costiero, pronto intervento in mare e tutela igienico-sanitaria: Capitanerie di Porto, Stazioni Navali della Guardia di Finanza, Ministero dell’Ambiente, ISPRA, Corpo Forestale dello Stato (Comando CITES, Az. Sanitarie Locali, Istituto Zooprofilattico Sperimentale Lazio e Toscana, Ag. Regionale per lo Sviluppo e l’Innovazione dell’Agricoltura del Lazio, Ag. Regionale per i Parchi, le Aree Naturali Protette regionali e nazionali). Il CPS è stato realizzato secondo le Linee Guida ISPRA 89/2013 e, grazie alla sua posizione centrale, consente di accogliere esemplari provenienti da tutto il tratto di costa laziale (327 km). Tutti i materiali utilizzati, i locali e le attrezzature garantiscono elevati standard qualitativi.  Il fenomeno degli spiaggiamenti di tartarughe e la tutela della fauna marina sono tematiche d’interesse globale e rientrano nella mission di Zoomarine che, attraverso la scoperta degli animali del Parco e secondo una filosofia di edutainment, insegna ad amare e a rispettare la natura. Il CPS, quindi, ricoprono un ruolo importante nella conservazione delle tartarughe, contribuiscono alla ricerca e alla sensibilizzazione dell’opinione pubblica sull’importanza di tutelare la fauna marina anche mediante attività didattico-educative, mostre tematiche e iniziative di interesse pubblico.

https://www.ansa.it/web/notizie/canali/energiaeambiente/natura/2015/06/30/apre-primo-pronto-soccorso-per-tartarughe-marine-nel-lazio_169ada1f-e0a0-4d14-b8fb-3df430bbd143.html

http://www.radioluna.it/news/2015/06/zoomarine-inaugura-il-pronto-soccorso-per-tartarughe/

http://www.ambienteambienti.com/news/2015/07/news/apre-nel-lazio-il-primo-pronto-soccorso-per-tartarughe-marine-137682.html 

http://www.radiocolonna.it/news_da_roma/20150630/22292/a_zoomarine_primo_centro_recupero_tartarughe_marine_del_lazio/

http://www.ecoseven.net/scienze/scienze-naturali/apre-nel-lazio-il-primo-pronto-soccorso-per-tartarughe

http://roma.repubblica.it/cronaca/2015/06/27/news/apre_il_primo_centro_di_recupero_di_tartarughe_marine-117829680/

http://www.parksmania.it/2015/05/28/zoomarine-31-maggio-con-mascia-e-orso/

01/07/2015 Torvaianica

​Zoomarine Italia, che collabora con le autorità competenti nel soccorrere delfini e tartarughe spiaggiate o in difficoltà, mercoledì 1 luglio ha inaugurato il 1° Centro di Recupero Tartarughe Marine del Lazio.  Zoomarine, grazie alla sua provata competenza nella gestione degli animali marini, ha progettato e realizzato un Centro di Primo Soccorso (CPS). Un vero e proprio “pronto soccorso” per questi animali; il 1° e unico Centro di Recupero Tartarughe della Regione Lazio. TartaLazio è una rete formata da tutti gli Enti competenti in materia di tutela dell’ambiente marino-costiero, pronto intervento in mare e tutela igienico-sanitaria: Capitanerie di Porto, Stazioni Navali della Guardia di Finanza, Ministero dell’Ambiente, ISPRA, Corpo Forestale dello Stato (Comando CITES, Az. Sanitarie Locali, Istituto Zooprofilattico Sperimentale Lazio e Toscana, Ag. Regionale per lo Sviluppo e l’Innovazione dell’Agricoltura del Lazio, Ag. Regionale per i Parchi, le Aree Naturali Protette regionali e nazionali). Il CPS è stato realizzato secondo le Linee Guida ISPRA 89/2013 e, grazie alla sua posizione centrale, consente di accogliere esemplari provenienti da tutto il tratto di costa laziale (327 km). Tutti i materiali utilizzati, i locali e le attrezzature garantiscono elevati standard qualitativi.  Il fenomeno degli spiaggiamenti di tartarughe e la tutela della fauna marina sono tematiche d’interesse globale e rientrano nella mission di Zoomarine che, attraverso la scoperta degli animali del Parco e secondo una filosofia di edutainment, insegna ad amare e a rispettare la natura. Il CPS, quindi, ricoprono un ruolo importante nella conservazione delle tartarughe, contribuiscono alla ricerca e alla sensibilizzazione dell’opinione pubblica sull’importanza di tutelare la fauna marina anche mediante attività didattico-educative, mostre tematiche e iniziative di interesse pubblico.

https://www.ansa.it/web/notizie/canali/energiaeambiente/natura/2015/06/30/apre-primo-pronto-soccorso-per-tartarughe-marine-nel-lazio_169ada1f-e0a0-4d14-b8fb-3df430bbd143.html

http://www.radioluna.it/news/2015/06/zoomarine-inaugura-il-pronto-soccorso-per-tartarughe/

http://www.ambienteambienti.com/news/2015/07/news/apre-nel-lazio-il-primo-pronto-soccorso-per-tartarughe-marine-137682.html 

http://www.radiocolonna.it/news_da_roma/20150630/22292/a_zoomarine_primo_centro_recupero_tartarughe_marine_del_lazio/

http://www.ecoseven.net/scienze/scienze-naturali/apre-nel-lazio-il-primo-pronto-soccorso-per-tartarughe

http://roma.repubblica.it/cronaca/2015/06/27/news/apre_il_primo_centro_di_recupero_di_tartarughe_marine-117829680/

http://www.parksmania.it/2015/05/28/zoomarine-31-maggio-con-mascia-e-orso/

Torvaianica

Immagine segnaposto

INTITOLAZIONE DEL GIARDINO DELLE CAPITANERIE DI PORTO GUARDIA COSTIERA