La nave “Gulmar” era in navigazione al traverso di Rimini e diretta a Ravenna - L'uomo ha subito l'amputazione di 4 dita

Infortunio grave questa mattina ad un marittimo a bordo di una nave di nazionalità turca - la “Gulmar” - in navigazione al traverso di Rimini e diretta a Ravenna. Alle 9 di oggi la motovedetta CP 847 alle dipendenze della Capitaneria di Porto - Guardia Costiera di Ravenna con a bordo personale medico del 118 è intervenuta per trasbordare e successivamente prestare assistenza medica ad un marittimo turco che aveva riportato ferite da taglio ad una mano (amputazione di quattro dita). 

 

Al momento dell’infortunio la nave era in navigazione a circa 30 miglia dal porto di Ravenna, ancora all’altezza di Rimini. Alle 10 la motovedetta è giunta in banchina e l’infortunato, cosciente ed apparentemente in buone condizioni di salute, è stato trasbordato sull’ambulanza e poi ricoverato al Pronto Soccorso di Ravenna.

04/10/2015 Ravenna Eventi

La nave “Gulmar” era in navigazione al traverso di Rimini e diretta a Ravenna - L'uomo ha subito l'amputazione di 4 dita

Infortunio grave questa mattina ad un marittimo a bordo di una nave di nazionalità turca - la “Gulmar” - in navigazione al traverso di Rimini e diretta a Ravenna. Alle 9 di oggi la motovedetta CP 847 alle dipendenze della Capitaneria di Porto - Guardia Costiera di Ravenna con a bordo personale medico del 118 è intervenuta per trasbordare e successivamente prestare assistenza medica ad un marittimo turco che aveva riportato ferite da taglio ad una mano (amputazione di quattro dita). 

 

Al momento dell’infortunio la nave era in navigazione a circa 30 miglia dal porto di Ravenna, ancora all’altezza di Rimini. Alle 10 la motovedetta è giunta in banchina e l’infortunato, cosciente ed apparentemente in buone condizioni di salute, è stato trasbordato sull’ambulanza e poi ricoverato al Pronto Soccorso di Ravenna.

Eventi

Immagine segnaposto

Passeggero infortunato su nave da crociera, interviene la Guardia Costiera di Ravenna e il personale medico del 118.

Immagine segnaposto

Guardia Costiera e Cestha: rilasciata in mare la tartaruga marina “Moby Dick”

Immagine segnaposto

Il Sindaco Massimo Medri ha incontrato i militari della Guardia costiera di Cervia.

Immagine segnaposto

Accordo operativo tra la Guardia Costiera e i Vigili del Fuoco dell’Emilia-Romagna

Ravenna

Immagine segnaposto

Passeggero infortunato su nave da crociera, interviene la Guardia Costiera di Ravenna e il personale medico del 118.

Immagine segnaposto

Guardia Costiera e Cestha: rilasciata in mare la tartaruga marina “Moby Dick”

Immagine segnaposto

Il Sindaco Massimo Medri ha incontrato i militari della Guardia costiera di Cervia.

Immagine segnaposto

Accordo operativo tra la Guardia Costiera e i Vigili del Fuoco dell’Emilia-Romagna