FONTE: Ravennanotizie

ALTRE: PiùNotizie  -  RavennaeDintorni  -  RavennaToday

La Capitaneria di Porto di Ravenna comunica che nella mattinata di oggi - domenica 10 giugno - durante lo svolgimento di un’attività di controllo del litorale sud di Ravenna i militari nel tratto di mare antistante la foce di Fiumi Uniti hanno sorpreso un natante da diporto con a bordo tre persone intente ad effettuare la pesca sportiva con attrezzi non consentiti.

Dagli ulteriori accertamenti il mezzo è risultato anche essere sprovvisto di copertura assicurativa obbligatoria. I militari hanno eseguito il sequestro del natante comprensivo di motore fuori bordo e di 47 attrezzi da pesca sanzionando il proprietario del mezzo. L’attività svolta dai militari della Guardia costiera di Ravenna rientra nella più ampia operazione denominata "Mare sicuro 2018”.

10/06/2018 Ravenna

FONTE: Ravennanotizie

ALTRE: PiùNotizie  -  RavennaeDintorni  -  RavennaToday

La Capitaneria di Porto di Ravenna comunica che nella mattinata di oggi - domenica 10 giugno - durante lo svolgimento di un’attività di controllo del litorale sud di Ravenna i militari nel tratto di mare antistante la foce di Fiumi Uniti hanno sorpreso un natante da diporto con a bordo tre persone intente ad effettuare la pesca sportiva con attrezzi non consentiti.

Dagli ulteriori accertamenti il mezzo è risultato anche essere sprovvisto di copertura assicurativa obbligatoria. I militari hanno eseguito il sequestro del natante comprensivo di motore fuori bordo e di 47 attrezzi da pesca sanzionando il proprietario del mezzo. L’attività svolta dai militari della Guardia costiera di Ravenna rientra nella più ampia operazione denominata "Mare sicuro 2018”.

Ravenna

Immagine segnaposto

Passeggero infortunato su nave da crociera, interviene la Guardia Costiera di Ravenna e il personale medico del 118.

Immagine segnaposto

Guardia Costiera e Cestha: rilasciata in mare la tartaruga marina “Moby Dick”

Immagine segnaposto

Il Sindaco Massimo Medri ha incontrato i militari della Guardia costiera di Cervia.

Immagine segnaposto

Accordo operativo tra la Guardia Costiera e i Vigili del Fuoco dell’Emilia-Romagna