Nella mattinata di oggi 31.5.2022, personale militare dell'Ufficio Locale Marittimo – Guardia Costiera di Cervia ha collaborato con la Società Cooperativa Sociale Atlantide e la Fondazione Cetacea (Ceas Polo Adriatico) al rilascio in mare di una tartaruga marina della specie Caretta caretta, recuperata in stato di ipotermia lungo il litorale marchigiano e poi completamente riabilitata presso l'Ospedale delle Tartarughe di Riccione.

La tartaruga è stata imbarcata sul battello pneumatico della Guardia Costiera GC B 108, dislocato presso il porto di Cervia, e finalmente restituita al mare a circa 2 miglia nautiche dal litorale. A bordo del mezzo, oltre all'equipaggio della Guardia Costiera, alcuni biologi marini e tecnici della Fondazione Cetacea.

L'evento, che rientra nel programma delle attività che la Società Cooperativa Sociale Atlantide svolge per l'Amministrazione civica, ha visto la partecipazione degli alunni di una scuola secondaria di 1° grado del Comune di Cervia, presenti in porto all'imbarco e vivamente interessati alla vicenda a lieto fine della piccola tartaruga.


31/05/2022 Ravenna Eventi

Nella mattinata di oggi 31.5.2022, personale militare dell'Ufficio Locale Marittimo – Guardia Costiera di Cervia ha collaborato con la Società Cooperativa Sociale Atlantide e la Fondazione Cetacea (Ceas Polo Adriatico) al rilascio in mare di una tartaruga marina della specie Caretta caretta, recuperata in stato di ipotermia lungo il litorale marchigiano e poi completamente riabilitata presso l'Ospedale delle Tartarughe di Riccione.

La tartaruga è stata imbarcata sul battello pneumatico della Guardia Costiera GC B 108, dislocato presso il porto di Cervia, e finalmente restituita al mare a circa 2 miglia nautiche dal litorale. A bordo del mezzo, oltre all'equipaggio della Guardia Costiera, alcuni biologi marini e tecnici della Fondazione Cetacea.

L'evento, che rientra nel programma delle attività che la Società Cooperativa Sociale Atlantide svolge per l'Amministrazione civica, ha visto la partecipazione degli alunni di una scuola secondaria di 1° grado del Comune di Cervia, presenti in porto all'imbarco e vivamente interessati alla vicenda a lieto fine della piccola tartaruga.


Eventi

Immagine segnaposto

Passeggero infortunato su nave da crociera, interviene la Guardia Costiera di Ravenna e il personale medico del 118.

Immagine segnaposto

Guardia Costiera e Cestha: rilasciata in mare la tartaruga marina “Moby Dick”

Immagine segnaposto

Il Sindaco Massimo Medri ha incontrato i militari della Guardia costiera di Cervia.

Immagine segnaposto

Accordo operativo tra la Guardia Costiera e i Vigili del Fuoco dell’Emilia-Romagna

Ravenna

Immagine segnaposto

Passeggero infortunato su nave da crociera, interviene la Guardia Costiera di Ravenna e il personale medico del 118.

Immagine segnaposto

Guardia Costiera e Cestha: rilasciata in mare la tartaruga marina “Moby Dick”

Immagine segnaposto

Il Sindaco Massimo Medri ha incontrato i militari della Guardia costiera di Cervia.

Immagine segnaposto

Accordo operativo tra la Guardia Costiera e i Vigili del Fuoco dell’Emilia-Romagna