Presentazione della domanda per l'ammissione agli esami delle patenti nautiche:
I candidati agli esami per il conseguimento delle patenti nautiche presentano domanda di ammissione all'esame alla competente autorità marittima o agli uffici motorizzazione civile del Ministero delle infrastrutture e deitrasporti, in duplice copia, di cui una in bollo, corredata dal certificato medico di cui all'articolo 36 del D.M. 146/2008, da due foto formato tessera e dall'attestazione di pagamento sia dei diritti previsti dalla tabella A di cui all’allegato XVI del codice, che dei diritti di ammissione agli esami di cui all’articolo 64 del codice della nautica da diporto D.Lgs. 171/2005; per i soggetti che intendano estendere un'abilitazione già in loro possesso, la domanda èinoltre corredata da copia della patente nautica posseduta.
I candidati che presentano la domanda di ammissione presso un ufficio avente, giurisdizione su provincia diversa da quella di loro residenza, devono allegare documentazione comprovante il domicilio in detta provincia per motivi di studio o di lavoro. Tale disposizione non si applica agli stranieri e ai cittadini italiani residenti all’estero.
I candidati in possesso dell'autorizzazione provvisoria per esercitarsi al comando o alla direzione nautica delle unità da diporto, purchè accompagnato da persona munita di patente nautica rilasciata da almeno un triennio, con abilitazione almento pari a quella richiesta dal candidato, dichiarano la propria disponibilità a sostenere l'esame presso l'ufficio ove hanno presentato la domanda, consegnando contestualmente l’attestazione comprovante il pagamento dello stampato a rigoroso rendiconto, nonché una marca da bollo. Alla dichiarazione di
disponibilità fa seguito la convocazione del candidato per sostenere l'esame.
Tempi per l'erogazione del servizio: Il tempo massimo tra la dichiarazione di disponibilità all'esame e lo svolgimento dello stesso è di 45 giorni.

Convalida/rinnovo della patente nautica:
Per la convalida della patente il titolare presenta domanda all'ufficio che ha provveduto al rilascio, corredata dal certificato medico di cui all’articolo 36 del del D.M. 146/2008 e da fotocopia della patente nautica posseduta. L'interessato dichiara, inoltre, di possedere i requisiti morali di cui all'articolo 37 del presente regolamento, nonché l'eventuale possesso di altra patente nautica.
L'ufficio provvederà alla convalida della patente inviando all'interessato, nel termine di trenta giorni dalla data di ricezione della domanda, un talloncino adesivo da apporre sul medesimo documento.


Calendari d'esame: consulta le date delle sessioni d'esame per il rilascio della patente nautica nella sezione ESAMI.

Tempi per l'erogazione del servizio: Il tempo massimo tra la dichiarazione di disponibilità all'esame e lo svolgimento dello stesso è di 45 giorni. Per maggiori informazioni consulta le procedure per il rilascio e la convalida della patente nautica nella sezione MODULISTICA.

Spese a carico dell'utente e domanda di "Dichiarazione di disponibilità all'esame": sono disponibili all'interno del "Modello Unico Patente Nautica" nella sezione MODULISTICA.

Orari di apertura al pubblico: dal Lun al Ven: 09:00/12:00 – Mar e Gio: 15:00/16:30

Responsabile del servizio: T.V. (CP) Alfonso LODATO - Tel. 0789 563670- Fax: 0789 563676
Capo Sezione: T.V. (CP) Alfonso LODATO - Tel. 0789 563670- Fax: 0789 563676
Addetto al servizio: Sc. 1°cl “scelto” Gianluca CAREDDU Tel. 0789 563670- Fax: 0789 563676