Una passeggera di nazionalità iberica, colta da un malore mentre si trovava a bordo della nave da crociera "SOVEREIGN", battente bandiera maltese e con 2800 passeggeri a bordo, è stato soccorsa dalla Guardia Costiera di Porto Torres.

L'operazione è iniziata alle ore 13, quando la nave da crociera, in navigazione da Barcellona a Olbia, a circa 12 miglia a nord-est dell'Asinara, ha contattato via radio sul canale internazionale di soccorso la Sala Operativa della Capitaneria di porto turritana, segnalando la presenza di una passeggera colta da un principio di infarto, richiedendone quindi il trasbordo urgente presso una struttura ospedaliera.

Le operazioni di soccorso si sono concluse alle intorno alle ore 15.00 circa, quando il passeggero iberico, sbarcato presso la banchina della Capitaneria di porto, è stato trasportato con ambulanza del servizio 118 presso l’ospedale di Sassari per le cure del caso, mentre la motonave "SOVEREIGN" è stata autorizzata a proseguire la navigazione verso il porto di Olbia. 

20/06/2016 Porto Torres

Una passeggera di nazionalità iberica, colta da un malore mentre si trovava a bordo della nave da crociera "SOVEREIGN", battente bandiera maltese e con 2800 passeggeri a bordo, è stato soccorsa dalla Guardia Costiera di Porto Torres.

L'operazione è iniziata alle ore 13, quando la nave da crociera, in navigazione da Barcellona a Olbia, a circa 12 miglia a nord-est dell'Asinara, ha contattato via radio sul canale internazionale di soccorso la Sala Operativa della Capitaneria di porto turritana, segnalando la presenza di una passeggera colta da un principio di infarto, richiedendone quindi il trasbordo urgente presso una struttura ospedaliera.

Le operazioni di soccorso si sono concluse alle intorno alle ore 15.00 circa, quando il passeggero iberico, sbarcato presso la banchina della Capitaneria di porto, è stato trasportato con ambulanza del servizio 118 presso l’ospedale di Sassari per le cure del caso, mentre la motonave "SOVEREIGN" è stata autorizzata a proseguire la navigazione verso il porto di Olbia. 

Porto Torres

Immagine segnaposto

Attività marittime e Portuali - Siglato un accordo per la Sicurezza - Capitaneria e Spresal insieme per prevenire gli incidenti sul lavoroCapitaneria e Spresal insieme per prevenire gli incidenti sul lavoro

Immagine segnaposto

Incendio su una barca a vela, diportisti salvati.

Immagine segnaposto

Pesca irregolare a porto Torres, sequestrata una rete vietata di 200 metri

Immagine segnaposto

Porto Torres Capitaneria: sanzioni per 35mila euro in due mesi