​Nel corso dell'inaugurazione del Salone Nautico "Sottocosta" allestito presso il Porto turistico dal 2 al 5 Giugno, verrà siglato un importante Protocollo d'Intesa tra la Guardia Costiera di Pescara e la Protezione Civile della Regione Abruzzo.

La Convenzione sarà sottoscritta intorno alle ore 12.30 dal Direttore Marittimo di Abruzzo, Molise ed Isole Tremiti, Capitano di Vascello Enrico Moretti, ed il Presidente della Regione Abruzzo, Dott. Luciano D'Alfonso, presso lo stand allestito dalla Guardia Costiera stessa.

​Il Protocollo ha lo scopo di rafforzare e rendere sempre più moderno ed efficiente il legame interistituzionale con la Regione Abruzzo, con particolare riferimento all'ambiente marino e costiero, valorizzando la collaborazione tra le forze istituzionalmente preposte ad intervenire in situazioni di soccorso e la Protezione Civile, per il contrasto attivo alle pubbliche calamità, nonché nelle attività di prevenzione dei rischi.

Nell'ambito della convenzione saranno previsti momenti di formazione e addestramento dei volontari e del personale degli enti locali preposti alla protezione civile regionale con lo svolgimento di esercitazioni dirette a simulare situazioni di emergenza, con la presenza contestuale di altre strutture operative istituzionali e del volontariato.

Tale collaborazione porterà nel futuro alla definizione di procedure operative per migliorare e rendere sempre più efficaci le modalità di informazione, attivazione e coordinamento degli interventi delle parti, in previsione od in occasione di crisi ed emergenza.

Grazie a questa Convenzione la Direzione Marittima avrà a disposizione in comodato d'uso dal Dipartimento Opere Pubbliche, Governo del Territorio e Politiche Ambientali della Regione Abruzzo un battello pneumatico a chiglia rigida, di lunghezza F.T. di 6,5 metri e motorizzato con 2 motori fuoribordo, con dotazioni ed equipaggiamenti, per i fini istituzionali del Corpo e della Protezione Civile.