Questa mattina presso la Sala Riunione "Massimo Rignanese" della Direzione Marittima di Pescara si è tenuta una cerimonia di conferimento degli attestati agli assistenti bagnanti meritevoli di riconoscimento per quelle attività di salvataggio in mare particolarmente complesse, voluta ed organizzata dalla stessa Direzione Marittima. La cerimonia, - riferisce il Direttore Marittimo di Pescara, il Capitano di Vascello Salvatore MINERVINO – realizzata per la prima volta, vuole far conoscere e sottolineare, attraverso la professionalità e l'impegno da parte dei giovani "eroi" premiati, l'importanza del rispetto del mare e delle regole per una sicura balneazione.

Tale iniziativa è nata per esprimere il più vivo compiacimento da parte degli uomini e delle donne della Guardia Costiera per l'operato svolto dagli assistenti bagnanti durante l'estate appena trascorsa, caratterizzata da brillanti interventi di soccorso che hanno permesso di salvare, in più occasioni, la vita di numerosi bagnanti in pericolo.

La tempestività e la perizia con cui sono stati portati a termine tali interventi di soccorso hanno posto in evidenza la determinazione, la preparazione e l'abnegazione degli operatori accorsi, un fondamentale e continuativo contributo alla sicurezza dei bagnanti a salvaguardia della vita umana in mare ed a garanzia della ordinaria fruizione delle spiagge.

08/10/2020 Pescara

Questa mattina presso la Sala Riunione "Massimo Rignanese" della Direzione Marittima di Pescara si è tenuta una cerimonia di conferimento degli attestati agli assistenti bagnanti meritevoli di riconoscimento per quelle attività di salvataggio in mare particolarmente complesse, voluta ed organizzata dalla stessa Direzione Marittima. La cerimonia, - riferisce il Direttore Marittimo di Pescara, il Capitano di Vascello Salvatore MINERVINO – realizzata per la prima volta, vuole far conoscere e sottolineare, attraverso la professionalità e l'impegno da parte dei giovani "eroi" premiati, l'importanza del rispetto del mare e delle regole per una sicura balneazione.

Tale iniziativa è nata per esprimere il più vivo compiacimento da parte degli uomini e delle donne della Guardia Costiera per l'operato svolto dagli assistenti bagnanti durante l'estate appena trascorsa, caratterizzata da brillanti interventi di soccorso che hanno permesso di salvare, in più occasioni, la vita di numerosi bagnanti in pericolo.

La tempestività e la perizia con cui sono stati portati a termine tali interventi di soccorso hanno posto in evidenza la determinazione, la preparazione e l'abnegazione degli operatori accorsi, un fondamentale e continuativo contributo alla sicurezza dei bagnanti a salvaguardia della vita umana in mare ed a garanzia della ordinaria fruizione delle spiagge.

Pescara

Immagine segnaposto

A CAVALLO IN SPIAGGIA LA CAPITANERIA DI PORTO DI PESCARA SANZIONA CONDOTTA ILLECITA

Immagine segnaposto

LA CAPITANERIA DI PORTO DI PESCARA A TUTELA DELLA FILIERA DELLA PESCA

Immagine segnaposto

11 APRILE LA CAPITANERIA DI PORTO DI PESCARA CELEBRA LA GIORNATA DEL MARE

Immagine segnaposto

DEFIBRILLATORI INSTALLATI NELLA CAPITANERIA DI PORTO DI PESCARA E NELLE SEDI DEGLI UFFICI DEL COMPARTIMENTO MARITTIMO