​Personale della Guardia Costiera di Palermo congiuntamente a Personale della Compagnia Carabinieri di S. Lorenzo hanno condotto un attività di controllo degli esercizi commerciali ed ambulanti nelle località Vergine Maria, Addaura, Mondello. I controlli finalizzati alla verifica della corretta applicazione delle procedure inerenti la filiera della pesca. Sono stati elevati 7 verbali amministrativi per un totale di 13.500 euro per mancanza di etichettatura e tracciabilità del pescato e contestualmente sequestrati circa 150 kg di prodotto ittico tra novellame, polpa di ricci, e altre specie di prodotto ittico.

02/02/2018 Palermo

​Personale della Guardia Costiera di Palermo congiuntamente a Personale della Compagnia Carabinieri di S. Lorenzo hanno condotto un attività di controllo degli esercizi commerciali ed ambulanti nelle località Vergine Maria, Addaura, Mondello. I controlli finalizzati alla verifica della corretta applicazione delle procedure inerenti la filiera della pesca. Sono stati elevati 7 verbali amministrativi per un totale di 13.500 euro per mancanza di etichettatura e tracciabilità del pescato e contestualmente sequestrati circa 150 kg di prodotto ittico tra novellame, polpa di ricci, e altre specie di prodotto ittico.

Palermo

Immagine segnaposto

Il Contrammiraglio Roberto ISIDORI ha consegnato l’onorificenza della medaglia d’onore per lunga navigazione

Immagine segnaposto

Visita alla Direzione Marittima della Sicilia Occidentale del Prefetto di Palermo S.E. Dott. Giuseppe FORLANI

Immagine segnaposto

Terminate le operazioni di trasferimento sulla Nave Rubattino della Compagnia Italiana di Navigazione Tirrenia

Immagine segnaposto

Conclusa l'operazione denominata PHOENIX