Terrasini (Palermo) Dopo otto ore di ricerche in mare, coordinate dalla Sala Operativa della Capitaneria di Porto di Palermo, con l'impiego di sei unità navali della Guardia Costiera di Palermo, Terrasini, Castellammare del Golfo e Trapani, oltre l'elicottero del 2° nucleo aereo della Guardia Costiera di Catania e il nucleo sommozzatori dei Vigili del Fuoco di Palermo, veniva ritrovato e recuperato, alle ore 14.00, il corpo senza vita del giovane 17 enne "Anthony Cascino" di Villabate. Il Giovane pescatore sportivo mentre pescava con la canna è caduto accidentalmente in mare da uno scoglio.

15/01/2019 Palermo

Terrasini (Palermo) Dopo otto ore di ricerche in mare, coordinate dalla Sala Operativa della Capitaneria di Porto di Palermo, con l'impiego di sei unità navali della Guardia Costiera di Palermo, Terrasini, Castellammare del Golfo e Trapani, oltre l'elicottero del 2° nucleo aereo della Guardia Costiera di Catania e il nucleo sommozzatori dei Vigili del Fuoco di Palermo, veniva ritrovato e recuperato, alle ore 14.00, il corpo senza vita del giovane 17 enne "Anthony Cascino" di Villabate. Il Giovane pescatore sportivo mentre pescava con la canna è caduto accidentalmente in mare da uno scoglio.

Palermo

Immagine segnaposto

Il Contrammiraglio Roberto ISIDORI ha consegnato l’onorificenza della medaglia d’onore per lunga navigazione

Immagine segnaposto

Visita alla Direzione Marittima della Sicilia Occidentale del Prefetto di Palermo S.E. Dott. Giuseppe FORLANI

Immagine segnaposto

Terminate le operazioni di trasferimento sulla Nave Rubattino della Compagnia Italiana di Navigazione Tirrenia

Immagine segnaposto

Conclusa l'operazione denominata PHOENIX