In occasione della presentazione della nuova Motovedetta CP 719 assegnata all'Ufficio Locale Marittimo di Castellammare del Golfo, il Direttore Marittimo della Siclia Occidentale Contrammiraglio Gaetano Martinez è intervenuto alla correlata cerimonia, tenutasi presso il Castello Arabo Normanno di Castellammare del Golfo, ricodando i numerosi compiti istituzionali svolti dalla Guardia Costiera. L'impiego della predetta unità navale presso Castellammare del Golfo nasce, appunto, dall'esigenza di garantire l'esecuzione di tutte quelle attività in una zona di mare ad alta frequenza turistico-ricerativa e peschereccia a salvaguardia, principalmente, della vita umana in mare.

21/07/2016 Castellammare del Golfo

In occasione della presentazione della nuova Motovedetta CP 719 assegnata all'Ufficio Locale Marittimo di Castellammare del Golfo, il Direttore Marittimo della Siclia Occidentale Contrammiraglio Gaetano Martinez è intervenuto alla correlata cerimonia, tenutasi presso il Castello Arabo Normanno di Castellammare del Golfo, ricodando i numerosi compiti istituzionali svolti dalla Guardia Costiera. L'impiego della predetta unità navale presso Castellammare del Golfo nasce, appunto, dall'esigenza di garantire l'esecuzione di tutte quelle attività in una zona di mare ad alta frequenza turistico-ricerativa e peschereccia a salvaguardia, principalmente, della vita umana in mare.