​In occasione della sosta nel porto di Palermo della Nave Garibaldi della Marina Militare, che ha sbarcato 1167 migranti tratti in salvo nel Canale di Sicilia, il Contrammiraglio  Giuseppe Berutti Bergotto, Comandante della operazione EUNAVFOR MED "SOPHIA" , ha fatto visita alla Capitaneria di porto di Palermo ove ha incontrato il Direttore Marittimo della Sicilia Occidentale Contrammiraglio Gaetano Martinez. Dopo una vista della sede e, in particolare,  della Sala operativa del Centro Secondario di Soccorso Marittimo Guardia Costiera di Palermo, ove sono attestati i più moderni sistemi di monitoraggio del traffico navale nel Mediterraneo, al Contrammiraglio Berutti Bargotto è stato consegnato il crest della Direzione Marittima di Palermo.    

01/09/2016 Palermo

​In occasione della sosta nel porto di Palermo della Nave Garibaldi della Marina Militare, che ha sbarcato 1167 migranti tratti in salvo nel Canale di Sicilia, il Contrammiraglio  Giuseppe Berutti Bergotto, Comandante della operazione EUNAVFOR MED "SOPHIA" , ha fatto visita alla Capitaneria di porto di Palermo ove ha incontrato il Direttore Marittimo della Sicilia Occidentale Contrammiraglio Gaetano Martinez. Dopo una vista della sede e, in particolare,  della Sala operativa del Centro Secondario di Soccorso Marittimo Guardia Costiera di Palermo, ove sono attestati i più moderni sistemi di monitoraggio del traffico navale nel Mediterraneo, al Contrammiraglio Berutti Bargotto è stato consegnato il crest della Direzione Marittima di Palermo.    

Palermo

Immagine segnaposto

Il Contrammiraglio Roberto ISIDORI ha consegnato l’onorificenza della medaglia d’onore per lunga navigazione

Immagine segnaposto

Visita alla Direzione Marittima della Sicilia Occidentale del Prefetto di Palermo S.E. Dott. Giuseppe FORLANI

Immagine segnaposto

Terminate le operazioni di trasferimento sulla Nave Rubattino della Compagnia Italiana di Navigazione Tirrenia

Immagine segnaposto

Conclusa l'operazione denominata PHOENIX