​Il Nucleo Operativo di Polizia Ambientale della Guardia Costiera di Gela, coadiuvati da personale del Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta e dell'Arpa Sicilia, su delega d'indagine della locale Procura della Repubblica, hanno accertato, in un area adiacente il parco serbatoi dell'isola 9 gestita dalla società SYNDIAL, ma di proprietà della società RAFFINERIA di GELA S.p.A., la presenza di 70 big-bags contenenti scarti riconducibili a scavo di asfalto, residui di zolfo,... scarti di tubazioni e di condotta fognaria misto a terra. Altresì un altro cumulo di scarti fuori i contenitori, di circa 10 metri cubi, era depositato su suolo.
Per quanto sopra gli Uomini della Guardia Costiera deferivano il responsabile all'Autorità Giudiziaria per illecito in violazione della normativa in materia di rifiuti e smaltimento degli stessi infliggendo la sanzione prevista di euro 6500,00 e l'obbligo di ottemperare alla messa in sicurezza, bonifica, ripristino dello stato dei luoghi e corretto smaltimento dei rifiuti attraverso ditte autorizzate.

27/02/2018 Gela

​Il Nucleo Operativo di Polizia Ambientale della Guardia Costiera di Gela, coadiuvati da personale del Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta e dell'Arpa Sicilia, su delega d'indagine della locale Procura della Repubblica, hanno accertato, in un area adiacente il parco serbatoi dell'isola 9 gestita dalla società SYNDIAL, ma di proprietà della società RAFFINERIA di GELA S.p.A., la presenza di 70 big-bags contenenti scarti riconducibili a scavo di asfalto, residui di zolfo,... scarti di tubazioni e di condotta fognaria misto a terra. Altresì un altro cumulo di scarti fuori i contenitori, di circa 10 metri cubi, era depositato su suolo.
Per quanto sopra gli Uomini della Guardia Costiera deferivano il responsabile all'Autorità Giudiziaria per illecito in violazione della normativa in materia di rifiuti e smaltimento degli stessi infliggendo la sanzione prevista di euro 6500,00 e l'obbligo di ottemperare alla messa in sicurezza, bonifica, ripristino dello stato dei luoghi e corretto smaltimento dei rifiuti attraverso ditte autorizzate.

Gela

Immagine segnaposto

Attività ambientale contro il traffico illecito di rifiuti

Immagine segnaposto

Pollex2018

Immagine segnaposto

Il Direttore Marittimo della Sicilia Occidentale in visita istituzionale presso la Capitaneria di porto di Gela

Immagine segnaposto

controllo ambientale