Sabato 26 novembre 2016 il Contrammiraglio (CP) Gaetano Martinez, presso la Città di Monreale in Piazza Guglielmo II, ha ricevuto il "libro testimone tra Palermo e Monreale" in occasione della manifestazione organizzata dall'associazione del Cassaro in collaborazione con Il Comune di Palermo ed il Comune di Monreale.

I libri testimoni simbolo della legalità e contemporaneità scelti sono stati consegnati dal Sindaco di Palermo ad atleti maratoneti appartenenti all'associazione sportiva della Polizia di Stato e dell'associazione maratona Monreale che, mediamte una staffetta podistica Palermo- Monreale, li hanno  consegnati al locale Sindaco, al Vescovo Monsignor Michele Pennisi ed al Contrammiraglio Gaetano Martinez.

Il libro consegnato all'Ammiraglio testimonia la storia di Lampedusa e il sacrificio di donne e uomini del Corpo della capitanerie impegnati nella salvaguardia della vita umana in mare a favore dei migranti.

 

26/11/2016 Monreale (PA)

Sabato 26 novembre 2016 il Contrammiraglio (CP) Gaetano Martinez, presso la Città di Monreale in Piazza Guglielmo II, ha ricevuto il "libro testimone tra Palermo e Monreale" in occasione della manifestazione organizzata dall'associazione del Cassaro in collaborazione con Il Comune di Palermo ed il Comune di Monreale.

I libri testimoni simbolo della legalità e contemporaneità scelti sono stati consegnati dal Sindaco di Palermo ad atleti maratoneti appartenenti all'associazione sportiva della Polizia di Stato e dell'associazione maratona Monreale che, mediamte una staffetta podistica Palermo- Monreale, li hanno  consegnati al locale Sindaco, al Vescovo Monsignor Michele Pennisi ed al Contrammiraglio Gaetano Martinez.

Il libro consegnato all'Ammiraglio testimonia la storia di Lampedusa e il sacrificio di donne e uomini del Corpo della capitanerie impegnati nella salvaguardia della vita umana in mare a favore dei migranti.