Militari della Guardia Costiera di Palermo, unitamente ai Carabinieri della stazione Falde e Borgo nuovo, nel corso di attività al contrasto della commercializzazione illegale dei prodotti ittici, hanno riscontrato numerosi illeciti a diversi ristoratori nella zona di Borgo Nuovo e Viale Lazio.
Sono state elevate sanzioni amministrative per un totale di 9000 euro e posto sotto sequestro 500 Kg di varie specie di pesca tra cui ricci per mancanza di tracciabilità.

01/07/2019 Palermo

Militari della Guardia Costiera di Palermo, unitamente ai Carabinieri della stazione Falde e Borgo nuovo, nel corso di attività al contrasto della commercializzazione illegale dei prodotti ittici, hanno riscontrato numerosi illeciti a diversi ristoratori nella zona di Borgo Nuovo e Viale Lazio.
Sono state elevate sanzioni amministrative per un totale di 9000 euro e posto sotto sequestro 500 Kg di varie specie di pesca tra cui ricci per mancanza di tracciabilità.

Palermo

Immagine segnaposto

Il Contrammiraglio Roberto ISIDORI ha consegnato l’onorificenza della medaglia d’onore per lunga navigazione

Immagine segnaposto

Visita alla Direzione Marittima della Sicilia Occidentale del Prefetto di Palermo S.E. Dott. Giuseppe FORLANI

Immagine segnaposto

Terminate le operazioni di trasferimento sulla Nave Rubattino della Compagnia Italiana di Navigazione Tirrenia

Immagine segnaposto

Conclusa l'operazione denominata PHOENIX