Nella giornata odierna, venerdì 9 luglio, un gruppo di 25 bambini dell'Istituto Comprensivo "Matilde Serao" di Ortona si è recato in visita presso la sede della Guardia Costiera di Ortona.

L'iniziativa trae origine e si inserisce nell'ambito di un progetto realizzato tramite il cd. "Piano Estate 2021" tra la locale Sezione della Lega Navale di Ortona e la suddetta scuola ed è finalizzato a far conoscere i compiti della Guardia Costiera.

Una nota della Lega Navale evidenza come l'obiettivo sia quello di sensibilizzare sulle tematiche del rispetto delle norme e dell'ambiente marino, ritenendo "che possa essere di grande impatto, per i bambini che partecipano al progetto, conoscere anche gli Enti che contribuiscono alla nostra sicurezza".

I bambini, accolti dal Comandante della Capitaneria di Porto di Ortona, Capitano di Fregata Cosmo FORTE, hanno visitato la Centrale Operativa e i mezzi della Guardia Costiera e hanno preso conoscenza dei compiti della Guardia Costiera per la tutela dei bagnanti, della sicurezza della navigazione e delle specie marine.

Il Comandante esprime soddisfazione per aver contribuito alla realizzazione del progetto, volto a favorire, all'indomani delle restrizioni imposte dalla pandemia, il ripristino della normalità e la ripresa dei contatti tra gli studenti e la realtà educativa e relazionale.

Un ulteriore e analogo momento di incontro si svolgerà nel prossimo mese di agosto con le stesse finalità.

09/07/2021 Ortona Eventi

Nella giornata odierna, venerdì 9 luglio, un gruppo di 25 bambini dell'Istituto Comprensivo "Matilde Serao" di Ortona si è recato in visita presso la sede della Guardia Costiera di Ortona.

L'iniziativa trae origine e si inserisce nell'ambito di un progetto realizzato tramite il cd. "Piano Estate 2021" tra la locale Sezione della Lega Navale di Ortona e la suddetta scuola ed è finalizzato a far conoscere i compiti della Guardia Costiera.

Una nota della Lega Navale evidenza come l'obiettivo sia quello di sensibilizzare sulle tematiche del rispetto delle norme e dell'ambiente marino, ritenendo "che possa essere di grande impatto, per i bambini che partecipano al progetto, conoscere anche gli Enti che contribuiscono alla nostra sicurezza".

I bambini, accolti dal Comandante della Capitaneria di Porto di Ortona, Capitano di Fregata Cosmo FORTE, hanno visitato la Centrale Operativa e i mezzi della Guardia Costiera e hanno preso conoscenza dei compiti della Guardia Costiera per la tutela dei bagnanti, della sicurezza della navigazione e delle specie marine.

Il Comandante esprime soddisfazione per aver contribuito alla realizzazione del progetto, volto a favorire, all'indomani delle restrizioni imposte dalla pandemia, il ripristino della normalità e la ripresa dei contatti tra gli studenti e la realtà educativa e relazionale.

Un ulteriore e analogo momento di incontro si svolgerà nel prossimo mese di agosto con le stesse finalità.

Eventi

Immagine segnaposto

Operazione Mare Sicuro 2022 la Guardia Costiera di Ortona per un’estate in sicurezza

Immagine segnaposto

Il Direttore Marittimo in visita alla Capitaneria di Porto di Ortona

Immagine segnaposto

Stagione balneare al via Capitaneria di Porto al lavoro per la sicurezza e la legalità

Immagine segnaposto

Continuano i controlli ispettivi a bordo della Motonave NS SABINA da parte della Capitaneria di porto di Ortona.

Ortona

Immagine segnaposto

Operazione Mare Sicuro 2022 la Guardia Costiera di Ortona per un’estate in sicurezza

Immagine segnaposto

Il Direttore Marittimo in visita alla Capitaneria di Porto di Ortona

Immagine segnaposto

Stagione balneare al via Capitaneria di Porto al lavoro per la sicurezza e la legalità

Immagine segnaposto

Continuano i controlli ispettivi a bordo della Motonave NS SABINA da parte della Capitaneria di porto di Ortona.