I militari della Capitaneria di Porto di Oristano hanno festeggiato anche quest’anno  insieme ai Vigili del Fuoco di Oristano la ricorrenza della loro patrona, Santa Barbara, protettrice della Marina Militare e del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco. Come da tradizione, si è rinnovato il 04 Dicembre l’evento con la celebrazione della funzione religiosa, officiata dall’Arcivescovo di Oristano, S.E. Mons. Ignazio SANNA, presso la cattedrale di Oristano. Durante la messa è stata onorata la ricorrenza religiosa con il coinvolgimento della cittadinanza e la presenza delle massima Autorità militari e civili della Provincia, confermandosi la figura di Santa Barbara capace di richiamare lo spirito di coesione tra le varie componenti della società e di cementare lo spirito di Servizio che accomuna tutti gli appartenenti alla Marina Militare Italiana e al Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco. Al termine della celebrazione eucaristica sono stati consegnati da parte di S.E. Mons. Ignazio SANNA alcuni brevetti militari al personale della Capitaneria di porto e diplomi di lungo servizio al personale dei Vigili del Fuoco e sono stati benedetti il mezzo nautico minore GC B42, assieme a due mezzi del Comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Oristano, recentemente acquisiti.  


04/12/2018 Oristano

I militari della Capitaneria di Porto di Oristano hanno festeggiato anche quest’anno  insieme ai Vigili del Fuoco di Oristano la ricorrenza della loro patrona, Santa Barbara, protettrice della Marina Militare e del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco. Come da tradizione, si è rinnovato il 04 Dicembre l’evento con la celebrazione della funzione religiosa, officiata dall’Arcivescovo di Oristano, S.E. Mons. Ignazio SANNA, presso la cattedrale di Oristano. Durante la messa è stata onorata la ricorrenza religiosa con il coinvolgimento della cittadinanza e la presenza delle massima Autorità militari e civili della Provincia, confermandosi la figura di Santa Barbara capace di richiamare lo spirito di coesione tra le varie componenti della società e di cementare lo spirito di Servizio che accomuna tutti gli appartenenti alla Marina Militare Italiana e al Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco. Al termine della celebrazione eucaristica sono stati consegnati da parte di S.E. Mons. Ignazio SANNA alcuni brevetti militari al personale della Capitaneria di porto e diplomi di lungo servizio al personale dei Vigili del Fuoco e sono stati benedetti il mezzo nautico minore GC B42, assieme a due mezzi del Comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Oristano, recentemente acquisiti.  


Oristano

Immagine segnaposto

Ricerca e soccorso motopesca in difficoltà all'isola di Maldiventre

Immagine segnaposto

Il Comandante Marittimo Nord di La Spezia visita gli Uffici dipendenti della Direzione Marittima di Cagliari

Immagine segnaposto

Recupero e Salvataggio di due bagnanti con attrezzatura SUP e il genitore in difficoltà

Immagine segnaposto

Area Marina Protetta – La Guardia Costiera trova 57 nasse nei fondali antistanti le rovine di Tharros