​Due Ufficiali hanno giurato questa mattina nella sala di rappresentanza della Capitaneria di porto di Oristano – davanti al Comandante Antonio FRIGO – per il loro inizio del servizio a destinazione in qualità di Ufficiale in ferma prefissata dopo aver frequentato il corso addestrativo presso l'Accademia Navale di Livorno. Come prevede l'Ordinamento militare, infatti, i due, Sottotenente di Vascello Nora CADAU e Guardiamarina Marco LANTIERI, hanno fatto loro il giuramento di fedeltà alla Repubblica Italiana, innanzi alla bandiera della Marina Militare Italiana, quale simbolo della Nazione, i cui Principi Costituzionali gli Ufficiali si sono impegnati a salvaguardare e difendere anche a costo delle loro vite. Al termine della cerimonia il Comandante si è congratulato con i due Ufficiali, raccomandando loro di "tenere sempre fede all'importante giuramento, che non deve mai ridursi a mero rito formale ma essere la Stella Polare che orienta l'intera vita del militare anche nelle notti più buie". 

22/05/2019 Oristano

​Due Ufficiali hanno giurato questa mattina nella sala di rappresentanza della Capitaneria di porto di Oristano – davanti al Comandante Antonio FRIGO – per il loro inizio del servizio a destinazione in qualità di Ufficiale in ferma prefissata dopo aver frequentato il corso addestrativo presso l'Accademia Navale di Livorno. Come prevede l'Ordinamento militare, infatti, i due, Sottotenente di Vascello Nora CADAU e Guardiamarina Marco LANTIERI, hanno fatto loro il giuramento di fedeltà alla Repubblica Italiana, innanzi alla bandiera della Marina Militare Italiana, quale simbolo della Nazione, i cui Principi Costituzionali gli Ufficiali si sono impegnati a salvaguardare e difendere anche a costo delle loro vite. Al termine della cerimonia il Comandante si è congratulato con i due Ufficiali, raccomandando loro di "tenere sempre fede all'importante giuramento, che non deve mai ridursi a mero rito formale ma essere la Stella Polare che orienta l'intera vita del militare anche nelle notti più buie". 

Oristano

Immagine segnaposto

Ricerca e soccorso motopesca in difficoltà all'isola di Maldiventre

Immagine segnaposto

Il Comandante Marittimo Nord di La Spezia visita gli Uffici dipendenti della Direzione Marittima di Cagliari

Immagine segnaposto

Recupero e Salvataggio di due bagnanti con attrezzatura SUP e il genitore in difficoltà

Immagine segnaposto

Area Marina Protetta – La Guardia Costiera trova 57 nasse nei fondali antistanti le rovine di Tharros