Brillante operazione di soccorso dell'equipaggio della motovedetta SAR CP 846 della Guardia Costiera di Grado, coordinati  della sala Operativa della Capitaneria di porto di Monfalcone, che ha permesso di trarre in salvo tre turisti polacchi.

Nella prima serata di venerdì, giungeva telefonicamente alla Guardia Costiera di Grado la richiesta di soccorso da parte del conduttore di un'imbarcazione a vela con tre persone a bordo, partita il primo pomeriggio da Monfalcone per trascorrere  qualche ora in laguna.

Giunta all'altezza di Porto Buso, a causa di un improvviso guasto al motore l'imbarcazione ormai alla deriva,  veniva spinta sempre più verso il largo dal repentino rinforzare della bora.  

La Sala Operativa della Capitaneria di porto di Monfalcone, disponeva l'immediato intervento della Motovedetta SAR CP 846 che tempestivamente, raggiungeva i diportisti a circa 4 miglia dalla costa.

L'equipaggio della Motovedetta operava prontamente rassicurando i tre occupanti, garantendo così il rientro in sicurezza nel porto di Grado.

23/06/2015 Grado Eventi

Brillante operazione di soccorso dell'equipaggio della motovedetta SAR CP 846 della Guardia Costiera di Grado, coordinati  della sala Operativa della Capitaneria di porto di Monfalcone, che ha permesso di trarre in salvo tre turisti polacchi.

Nella prima serata di venerdì, giungeva telefonicamente alla Guardia Costiera di Grado la richiesta di soccorso da parte del conduttore di un'imbarcazione a vela con tre persone a bordo, partita il primo pomeriggio da Monfalcone per trascorrere  qualche ora in laguna.

Giunta all'altezza di Porto Buso, a causa di un improvviso guasto al motore l'imbarcazione ormai alla deriva,  veniva spinta sempre più verso il largo dal repentino rinforzare della bora.  

La Sala Operativa della Capitaneria di porto di Monfalcone, disponeva l'immediato intervento della Motovedetta SAR CP 846 che tempestivamente, raggiungeva i diportisti a circa 4 miglia dalla costa.

L'equipaggio della Motovedetta operava prontamente rassicurando i tre occupanti, garantendo così il rientro in sicurezza nel porto di Grado.

Eventi

Immagine segnaposto

Visita Ministro Salvini

Immagine segnaposto

IL DIRETTORE MARITTIMO DEL FRIULI VENEZIA GIULIA VISITA LA CAPITANERIA DI PORTO DI MONFALCONE

Immagine segnaposto

Cambio al vertice della Capitaneria di porto di di Monfalcone

Immagine segnaposto

Compartimento di Monfalcone: visita del Comandante del Comando Marittimo Nord

Grado

Immagine segnaposto

recupero natante affondato