Tempi per l'erogazione del servizio: La pratica amministrativa viene istruita solitamente entro 10 giorni dalla data di presentazione della documentazione prevista e comunque entro 30 giorni si conclude con eventualmente una proroga di ulteriori 20 giorni.

  • Documenti da inviare esclusivamente via pec

    1. n°1 domanda su mod.D7 firmato in P7m  n°1 in bollo, ogni quattro facciate, da € 16,00 (virtuale);
    1. n°1 Relazione tecnica con indicazione di tutte le opere che si intendono realizzare nella fascia entro i 30 metri dal confine demaniale firmata in P7m  n°1 in bollo da € 16,00 (virtuale) (*);
    2. n°1 elaborati recanti rilievi fotografici dell'ambito d'interesse (aree ed opere) con l'indicazione dei coni visuali;
    3. n°1 Estratto di mappa;
    4. n°1 Visura catastale, nonché copia conforme dell'atto di proprietà;
    5. n°1 Elaborati grafici firmati in P7m in bollo da € 1,00 (virtuale) (*).

      Si specifica che detti elaborati grafici dovranno contenere a) - indicazione del confine demaniale e relativa fascia di rispetto di 30 mt. a monte b) – indicazione dei dati catastali c) – linea di battigia d) - ubicazione delle opere nella particella interessata opportunamente quotata rispetto ai capisaldi fissi della zona ed ai fabbricati limitrofi e) – sezione trasversale dalla battigia fino all'opera oggetto della richiesta con quote riferite al livello medio mare – tutti gli elaborati grafici devono essere firmati dal tecnico abilitato di parte e dal committente.
    6. n°1 Corografia della zona;
    7. n°1 Dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà da parte del richiedente, ove sia riportato che non vengono indotte servitù a carico del demanio marittimo o limitazioni all'uso  pubblico dello stesso, entrambe firmate in originale(*) (allegare copia documento). Analoga dichiarazione deve essere resa dal tecnico abilitato di parte (la dichiarazione, può essere redatta anche congiuntamente);

       

    (*) La documentazione tecnica di cui sopra deve essere a firma di tecnico abilitato.

     ---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

     

    Tutta la documentazione deve essere inviata via pec all'indirizzo: cp-monfalcone@pec.mit.gov.it  FIRMATA e in formato P7M (la documentazione tecnica deve essere a firma di tecnico abilitato)


 

Orari di apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì 09.00 -12.00 - martedì e giovedì 15.00-16.00.

 

Responsabile del procedimento: G.M. (CP) Jacopo SOLINAS

Addetti al servizio: assistente amministrativo Lucia DE SANTIS, addetto amministrativo Pasquale ALBANESE

 

Tel:  0481496611

Posta elettronica certificata:           cp-monfalcone@pec.mit.gov.it                     

Indirizzo e_mail                                  cpmonfalcone@mit.gov.it