Prosegue incessante l’impegno degli uomini della Guardia Costiera del Compartimento Marittimo di Monfalcone nell’attività di vigilanza pesca al fine di tutelare le risorse ittiche e l’ambiente marino.

La M/V Cp 564, dislocata a Monfalcone, durante il pattugliamento notturno delle acque di giurisdizione, alle ore 01:45 ha intercettato, ad una distanza dalla costa di 1,4 miglia all’altezza di Punta Tagliamento, un motopeschereccio della marineria maranese che esercitava l’attività di pesca a strascico all’interno della  fascia di mare tutelata delle tre miglia della costa.

Immediatamente si e’ proceduto ad interrompere l’attività di pesca ed a sanzionare il comandante dell’unita’ con la sanzione amministrativa di € 4.000,00, prevista dalla normativa vigente ed al sequestro degli attrezzi da pesca utilizzati.

Inoltre, e’ stata avviata la procedura per la decurtazione di n. 6 punti dalla licenza e dal titolo professionale del comandante dell’unita’, atteso che l’infrazione è considerata grave dalle normative nazionali e comunitarie.

03/03/2016 Monfalcone Eventi

Prosegue incessante l’impegno degli uomini della Guardia Costiera del Compartimento Marittimo di Monfalcone nell’attività di vigilanza pesca al fine di tutelare le risorse ittiche e l’ambiente marino.

La M/V Cp 564, dislocata a Monfalcone, durante il pattugliamento notturno delle acque di giurisdizione, alle ore 01:45 ha intercettato, ad una distanza dalla costa di 1,4 miglia all’altezza di Punta Tagliamento, un motopeschereccio della marineria maranese che esercitava l’attività di pesca a strascico all’interno della  fascia di mare tutelata delle tre miglia della costa.

Immediatamente si e’ proceduto ad interrompere l’attività di pesca ed a sanzionare il comandante dell’unita’ con la sanzione amministrativa di € 4.000,00, prevista dalla normativa vigente ed al sequestro degli attrezzi da pesca utilizzati.

Inoltre, e’ stata avviata la procedura per la decurtazione di n. 6 punti dalla licenza e dal titolo professionale del comandante dell’unita’, atteso che l’infrazione è considerata grave dalle normative nazionali e comunitarie.

Eventi

Immagine segnaposto

Cambio al vertice della Capitaneria di porto di di Monfalcone

Immagine segnaposto

Compartimento di Monfalcone: visita del Comandante del Comando Marittimo Nord

Immagine segnaposto

11 aprile, “Giornata del mare e della cultura marinara”

Immagine segnaposto

Cambio-al-Comando-della-Capitaneria-di-porto-di-Monfalcone

Monfalcone

Immagine segnaposto

Cambio al vertice della Capitaneria di porto di di Monfalcone

Immagine segnaposto

Incendio in zona Duino - Guardia Costiera di Monfalcone porta in salvo 9 persone bloccate dal fumo e dai roghi

Immagine segnaposto

La Guardia Costiera sequestra circa 200 kg di pesce per mancata tracciabilità

Immagine segnaposto

A Porto Nogaro nave straniera sottoposta a fermo amministrativo