Il Contrammiraglio (CP) Luca Sancilio, al termine del suo periodo quale Direttore Marittimo del Friuli Venezia Giulia, ha fatto visita ufficiale alla Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Monfalcone ed ha voluto incontrare il personale per un saluto di commiato.

Durante la visita, svolta con le necessarie misure di sicurezza per l'emergenza sanitaria in corso,  il Direttore Marittimo ha salutato il Comandante della Capitaneria di porto di Monfalcone, il Capitano di Fregata Giovanni Nicosia, e una rappresentanza del personale militare e civile, esprimendo parole di soddisfazione e di apprezzamento per il lavoro svolto, in questi anni del suo mandato, a Monfalcone, una realtà socio economica importante e non semplice.

A seguire l'Ammiraglio Sancilio, che ha ricoperto l'incarico di Comandante regionale negli ultimi 4 anni, ha incontrato il Sindaco Annamaria Cisint, che ha espresso il suo apprezzamento per il lavoro svolto dalla Direzione Marittima e dalla Capitaneria: "Questo è un territorio molto complesso, perché ha una realtà in mare difficile, con porti articolati e realtà di confini. Abbiamo molto apprezzato la capacità di condivisione e di amore per gli obiettivi verso il territorio che ha dimostrato in questi anni l'Ammiraglio Sancilio".

Al momento di saluto, presso la sede della Capitaneria di porto in via O.Cosulich, erano altresì presenti il locale Presidente dell'International Propeller Club in carica, Carlo Butti,  il Presidente onorario, Demetrio Caccamo, il Presidente del Gruppo Ormeggiatori del porto di Monfalcone Giorgio Tanzariello, il Presidente della locale A.N.M.I. Onofrio De Falco ed il Consigliere Comunale di Monfalcone, Maurizio Bon. A tutti gli intervenuti, l'Ammiraglio  Sancilio ha espresso l'apprezzamento e la gratitudine per la vicinanza e la collaborazione che in questi anni ha contraddistinto l'operato delle diverse Istituzioni del territorio e dell'utenza.  La collaborazione di tutti i soggetti che operano sul territorio è fondamentale e imprescindibile per la correttezza e la pronta risposta alle crescenti esigenze della cittadinanza e dei soggetti portatori di interessi.

Dopo le foto di rito, la visita è proseguita verso le altre sedi del Compartimento marittimo di Monfalcone.

L'ammiraglio Sancilio lascerà la Direzione Marittima di Trieste il prossimo 12 giugno per assumere il nuovo incarico al V Reparto dello Stato Maggiore della Difesa a Roma.

 

Monfalcone, 3 giugno 2020

03/06/2020 Monfalcone Eventi

Il Contrammiraglio (CP) Luca Sancilio, al termine del suo periodo quale Direttore Marittimo del Friuli Venezia Giulia, ha fatto visita ufficiale alla Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Monfalcone ed ha voluto incontrare il personale per un saluto di commiato.

Durante la visita, svolta con le necessarie misure di sicurezza per l'emergenza sanitaria in corso,  il Direttore Marittimo ha salutato il Comandante della Capitaneria di porto di Monfalcone, il Capitano di Fregata Giovanni Nicosia, e una rappresentanza del personale militare e civile, esprimendo parole di soddisfazione e di apprezzamento per il lavoro svolto, in questi anni del suo mandato, a Monfalcone, una realtà socio economica importante e non semplice.

A seguire l'Ammiraglio Sancilio, che ha ricoperto l'incarico di Comandante regionale negli ultimi 4 anni, ha incontrato il Sindaco Annamaria Cisint, che ha espresso il suo apprezzamento per il lavoro svolto dalla Direzione Marittima e dalla Capitaneria: "Questo è un territorio molto complesso, perché ha una realtà in mare difficile, con porti articolati e realtà di confini. Abbiamo molto apprezzato la capacità di condivisione e di amore per gli obiettivi verso il territorio che ha dimostrato in questi anni l'Ammiraglio Sancilio".

Al momento di saluto, presso la sede della Capitaneria di porto in via O.Cosulich, erano altresì presenti il locale Presidente dell'International Propeller Club in carica, Carlo Butti,  il Presidente onorario, Demetrio Caccamo, il Presidente del Gruppo Ormeggiatori del porto di Monfalcone Giorgio Tanzariello, il Presidente della locale A.N.M.I. Onofrio De Falco ed il Consigliere Comunale di Monfalcone, Maurizio Bon. A tutti gli intervenuti, l'Ammiraglio  Sancilio ha espresso l'apprezzamento e la gratitudine per la vicinanza e la collaborazione che in questi anni ha contraddistinto l'operato delle diverse Istituzioni del territorio e dell'utenza.  La collaborazione di tutti i soggetti che operano sul territorio è fondamentale e imprescindibile per la correttezza e la pronta risposta alle crescenti esigenze della cittadinanza e dei soggetti portatori di interessi.

Dopo le foto di rito, la visita è proseguita verso le altre sedi del Compartimento marittimo di Monfalcone.

L'ammiraglio Sancilio lascerà la Direzione Marittima di Trieste il prossimo 12 giugno per assumere il nuovo incarico al V Reparto dello Stato Maggiore della Difesa a Roma.

 

Monfalcone, 3 giugno 2020

Eventi

Immagine segnaposto

Visita Ministro Salvini

Immagine segnaposto

IL DIRETTORE MARITTIMO DEL FRIULI VENEZIA GIULIA VISITA LA CAPITANERIA DI PORTO DI MONFALCONE

Immagine segnaposto

Cambio al vertice della Capitaneria di porto di di Monfalcone

Immagine segnaposto

Compartimento di Monfalcone: visita del Comandante del Comando Marittimo Nord

Monfalcone

Immagine segnaposto

Visita Ministro Salvini

Immagine segnaposto

IL DIRETTORE MARITTIMO DEL FRIULI VENEZIA GIULIA VISITA LA CAPITANERIA DI PORTO DI MONFALCONE

Immagine segnaposto

Cambio al vertice della Capitaneria di porto di di Monfalcone

Immagine segnaposto

Incendio in zona Duino - Guardia Costiera di Monfalcone porta in salvo 9 persone bloccate dal fumo e dai roghi